Una canzone, significato

di Francesco Guccini
Significato della canzone Una canzone di Francesco Guccini
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 3669 / Annotazioni 1

Significato più votato

Bellissima canzone su una canzone

Immagine dell'utente Alessandro67 | 356 Punti
4 reazioni a questo significato

In 64 versi Guccini dà tutta una serie di definizioni della canzone. Ne elenchiamo alcune. ”E’ fantasiosa, quel che non è, quell’erba che cresce solo nel giardino del re, è un leggero vento, una luce fioca come quella di una lucciola, ma può essere una cosa importante che ti rimane sempre in mente . Impalpabile come la seta, ma bruciante come fuoco, è fatta con sudore e con l’immancabile vino, si canta sguaiata o si può sussurrare appena, può essere pregna di ricordi”.
E ancora: “ Cose e facce da raccontare” (che fa chiasmo con “facce e cose da narrare” di “Tango per due"); “può avere per ritornello: cuore-amore e descrivere cose insignificanti, o, al contrario, può trattare di argomenti ironici o tragici.
Con carambola lessicale(hai fatto centro, dimostrando di essere espertissimo in lessico e semantica), può diventare pietra filosofale (quella che potrebbe trasformare tutto in oro),piede di porco che apre ogni gabbia(per liberarne il contenuto) e acquistare la potenza di un falcone svettante in aria.
Appesa tra passato e futuro, è lì presente.
Ma a volte… dà solo illusioni e con essa non si fanno rivoluzioni".

Immagine dell'utente A. | 2 Punti
2 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Francesco Guccini

Immagine testo significato Eskimo
Immagine testo significato Dio è morto
Francesco Guccini, immagine
Le altre di Francesco Guccini