Significato Bisanzio

di Francesco Guccini
Significato della canzone Bisanzio di Francesco Guccini
  • Richiesto da Qualcuno
  • Interventi 8 / Visualizzazioni 6857

Significato più votato

Bisanzio parla dell'epoca di Giustiniano non di Costantino. Sposo di puttana nella canzone è riferito a Giustiniano che contro il volere di tutti sposo' una prostituta. Questo è un brano sospeso evocativo e vagamente malinconico, uno dei piu' riusciti di guccini anche musicalmente, anche se la poetica descrizione è a mio parere distaccata e ne percepisco un vago disprezzo per la città in questione.

Immagine dell'utente guido guido 14 Punti
9 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Per me figura tra le più belle canzoni del secolo scorso. Ad essere sincero per me è la più bella in italiano: la sento di tanto in tanto ancora oggi: impeccabile è la descrizione della città e dell'epoca di Guistiniano; ma, soprattutto, è forse la canzone che più si addice ai nostri giorni, ai nostri tempi. Quante sere, ormai sessantenne, guardando la luna o le stelle mi sento come Filemazio: proprio come lui, esattamente come lui. Un'altra era confusamente intuisco...
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Il commento è di Guido Araldo
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Antonio M.
  • Bisanzio è un viaggio nell'antichità. Sa di fiume e di terra. Di polvere, di ampolle, di magia.

    Parla della novità del Dio cristiano.

    Una dedica alla Bisanzio multietnica di grande pregevole stupore.

    Granzie Francesco.

    Immagine dell'utente Rino Rino 1045 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • Secondo me Bisanzio parla del disorientamento del vecchio Filemazio,uomo saggio e dotto, di fronte l'affermarsi del cristianesimo con Costantino nei primi del 300...L'uomo da sempre dedito alla scienza si trova di fronte ad una vera e propria rivoluzione come l'avvento ad oriente del cristianesimo e non puo' far altro che subire la nuova influenza culturale riconoscendo di aver "forse"sottovalutato questo nuovo Dio.E' meravigliosa anche che descrive la citta',il suo porto,i canti,le eteree e gli ubriachi.Un capolavoro con la C maiuscola.

    Immagine dell'utente Ettore Ettore 96 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • lo stupore attonito delle certezze infrante di fronte ai cambiamenti del mondo. Cosa che a molti sta accadendo anche in questo momento

    Immagine dell'utente Marina Marina 68 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • Questa sera ci sono 3 segni di brutto presagio: la luna rossa, l'assenza di Vespero (“stella della sera” è il pianeta Venere, così chiamato a causa della sua forte luminosità, che va man mano perdendo per riacquistarla al mattino quando prende il nome di “stella del mattino”, Lucifero) e la punta della penna che si spezza.
    E' la Bisanzio del 500 raccontata da Filemazio, protomedico, matematico, astronomo, forse saggio, ai tempi dell’imperatore Giustiniano e al confine della civiltà orientale e occidentale, asiatica ed europea (il ponte sul Bosforo, che io nel 1977 ho attraversato, ce lo rivela).
    Quel Giustiniano collocato da Dante solo nel 2° cielo (quello di Mercurio) del paradiso per avere desiderato più i beni materiali che quelli divini. Ha avuto però il grande merito di avere risistemato tutte le leggi del diritto civile romano (”Corpus iuris civilis”), utili nei secoli successivi. Anche se lo stesso Dante quando fa una rampogna contro l'Italia conclude: a cosa è servito che Giustiniano ordinasse queste leggi se poi nessuno le fa rispettare?
    “B. è forse un simbolo insondabile, segreto e ambiguo come questa vita”. Incapacità a capire.
    Musicalmente è molto bella.

    Antonio M.

    Immagine dell'utente Antonio M. Antonio M. 15 Punti
    2 persone trovano utile questo significato
  • Disorientamento del vecchio Filemazio sì, ma di fronte all'affermarsi del monoteismo in generale e nel caso specifico del cristianesimo integralista. Come dice giustamente il commento precedente, "imperatore sposo di puttana" si riferisce a Giustiniano che sposò Teodora attrice e danzatrice (etera?) di umili origini. Le pratiche della magia e dell'astrologia che discendono dal politeismo grecoromano ("Romani e Greci dove siete andati?") verranno presto disprezzate e combattute come eresia o stregoneria. Giustiano fu un imperatore che si applicò particolarmente nella persecuzione dell'Ellenismo e del paganesimo a favore del cristianesimo.

    Immagine dell'utente Bruno Bellandi Bruno Bellandi 4 Punti
    -
  • Sicuramente il brano contiene radici storiche, ma Guccini è eccezionale a immedesimarsi in quell'epoca, come se l'avesse vissuta oggi! La cosa strana è che forse non è stata apprezzata per il giusto valore, perché si tratta di una canzone bellissima! Anch'io ogni tanto la riascoltato volentieri, l'ho memorizzata da 30 anni e più!!!...Ciò nonostante fa scoprire sempre sensazioni nuove.

    Immagine dell'utente Lorenzo Lorenzo 70 Punti
    -
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Testo
    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Ci sono errori?

    Le più visualizzate di Francesco Guccini

    Le altre di Francesco Guccini

    Utenti online in questo momento: 30

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.