Compagno di scuola, significato

di Antonello Venditti
Significato della canzone Compagno di scuola di Antonello Venditti
  • Interventi 3 / Visualizzazioni 6744

Significato più votato

Venditti scrive questo testo nel 1975 ed esso esce nell’album Lilly, che è anche il titolo di una tra le canzoni più rimaste nella memoria di Venditti e dedicata alla storia di una ragazza tossicodipendente.
Non è invece Compagni di scuola tra le canzoni più conosciute di Venditti, anzi, nota spesso solo ai fans più fedeli, il testo raccoglie una critica romantica a quegli ideali traditi che a volte purtroppo accompagnano l’ingresso alla vita adulta.
Quando, cioè, si dimenticano le ispirazioni culturali e intellettuali maturate al liceo, i sogni e i progetti che animano il cuore dell’adolescenza, per scendere a compromessi con il mondo.
Il significato di questa canzone va collegato agli anni di scuola, che sono qui presentati con una melanconica nostalgia, a ricordare proprio quel periodo in cui si era capaci di stare assieme anche se si avevano idee opposte, come emerge da un Marx e un Nietzsche che vanno incontro all’intervallo mano nella mano.
Parlo di nostalgia perchè l’impressione è che il testo scorra sulla scia dell’ambivalenza dettata dal termine compagno, ora solo di scuola, ora di vita e di fede politica.
Se infatti in quegli anni, tra i banchi, il tema dell’amore e dell’innamoramento (come si vede dal riferimento a Paolo e Francesca) si affianca a quello delle rivolte del ’68, in una naturale interscambiabilità di significati che restituiscono il senso di una vita organica, intera e appassionata, ecco che l’ironia amara porta in superficie quei compagni che compagni non lo sono più.
O meglio, che sono diventati compagni di niente, che hanno tradito gli ideali e slanci che nutrivano quei preziosissimi anni di formazione media superiore, per magari - come ipotizza lo stesso Venditti - andare a lavorare in banca, cioè per seguire i dettami di quello stesso mondo capitalista che tanto osteggiavano quand’erano dei giovani liberi di pensare.

Immagine dell'utente ingiz | 169 Punti
4 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Fede

Condivido in pieno.

Immagine dell'utente Diana

Condivido, ho sempre dato questa interpretazione

Immagine dell'utente Diana

Condivido, ho sempre dato questa interpretazione

Immagine dell'utente Marina

Ho pensato che "sei entrato in banca pure tu" potesse significare l'ingresso nella lotta armata

secondo me quando dice "ti sei salvato e sei entrato in banca pure tu..." si riferisce al fatto se l'amico-compagno sia coinvolto in azioni terroristiche, oppure abbia rinunciato alla rivoluzione e abbia percorso strade tradizionali.

Immagine dell'utente Cosetta | 26 Punti
1 persona trova utile questo significato
Immagine dell'utente Fede

Spunto interessante.

Immagine dell'utente Leonardo

attenzione: dice "ti sei salvato O sei entrato in banca pure tu", quindi vuol dire "ti sei salvato" nel senso di aver mantenuto almeno in parte gli ideali di gioventù senza arrendersi al mondo capitalista

Io ho sempre pensato, un po miope, che la banca fosse la banca di piazza Fontana a Milano
Immagine dell'utente Leonardo | 1 Punti
0 persone trovano utile questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Nessuno ha ancora inserito il testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Antonello Venditti

Antonello Venditti, immagine
Le altre di Antonello Venditti

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.