Albachiara

Video per il significato della canzone Albachiara di Vasco Rossi

Richiesto da Rino

Pubblicato 26 aprile 2013

Ultima interpretazione 10 luglio 2017

Interventi 4 · Visualizzazioni 2024 · Annotazioni 0

Significato più votato

Alba Chiara fu scritta nel 1979 per una ragazzina che Vasco vedeva passare sotto la sua finestra. La storia è stata raccontata dallo stesso Vasco sul suo profilo Facebook. Anche una canzone per te è stata dedicata alla stessa ragazza.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

la ragazzina alla quale vasco dedidò la canzone era la figlia di un barista di zocca. vasco la vedeva tornare a casa da scuola. frequentava la scuola media, quindi aveva tra gli 11 e i 14 anni (vasco aveva passato i 25, se non sbaglio). scrisse il testo nella cucina di casa, mi pare in presenza della madre. la musica invece fu composta da massimo riva, che l'aveva intitolata "seveso" (comune milanese dove avvenne una catastrofe ambientale). tempo dopo, vasco disse alla ragazzina di essere lei la protagonista di albachiara, ma lei non gli credette, gli rispose che non ci credeva, che doveva essere per forza una più grande, e se ne andò. vasco descrisse poi questo episodio in "una canzone per te" : " [...] una canzone per te/ e non ci credi, eh? / sorridi e abbassi gli occhi un istante/ e dici "non credo d'essere Così importante" / ma dici una bugia /e infatti scappi via / una canzone per te, come non è vero sei te / ma tu non ti ci riconosci neanche [...]".

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Per me Alba Chiara è una canzone su una splendida giovane, la sua innocenza che incontra il mondo ed i suoi aspetti. La mano furtiva è il simbolo di un principio di autoerotismo. Forse la canzone più suonata di Vasco Rossi.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Si è vero la canzone parla di una ragazza che Vasco vedeva passare ogni giorno quando usciva da scuola. L'introduzione al pianoforte è di Gaetano Curreri.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Vasco Rossi

Testo

Respiri piano per non far rumore
ti addormenti di sera e ti risvegli col sole
sei chiara come un'alba, sei fresca come l'aria
diventi rossa se qualcuno ti guarda
e sei fantastica quando sei assorta
dai tuoi problemi, dai tuoi pensieri
ti vesti svogliatamente
non metti mai niente che possa attirare attenzione
in particolare, solo per farti guardare,
respiri piano per non far rumore
di addormenti di sera e ti risvegli col sole
sei chiara come un'alba, sei fresca come l'aria
diventi rossa se qualcuno ti guarda
e sei fantastica quando sei assorta
dai tuoi problemi, dai tuoi pensieri
ti vesti svogliatamente
non metti mai niente che possa attirare attenzione
in particolare, solo per farti guardare,
e con la faccia pulita
cammini per strada mangiando una mela
coi libri di scuola ti piace studiare
non te ne devi vergognare
e quando guardi con quegli occhi grandi
forse un po' troppo sinceri, sinceri
si vede quello che pensi, quello che sogni
e qualche volta i toui pensieri strani
con una mano con una mano ti sfiori
sola dentro la stanza
e tutto il mondo fuori

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it.

DigitalOcean Referral Badge

Libri Consigliati