Video per il significato della canzone Salirò di Daniele Silvestri

Richiesto da Carlo Car

Pubblicato 22 gennaio 2013

Ultima interpretazione 03 gennaio 2024

Interventi 8 · Visualizzazioni 1478 · Annotazioni 0

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato più votato

Da intervista del tempo Silvestri disse che la canzone parlava dello stato di depressione in cui era caduto dopo la morte del padre.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Io vedo in questa splendida canzone la storia di ognuno di noi quando si imbatte in uno dei tanti ostaci che la vita pone sul nostro cammino...ci sentiamo a terra,distrutti,sfatti e scotti sentiamo di aver toccato il fondo,preferiremmo mille volte magari esserci bruciati ma non caduti così in basso...eppure dentro di noi sappiamo che la vita è bella,un giardino con tante belle rose,profumate sì,ma anche ricche di spine,x cui quella vocina ci esorta,ci da coraggio x tirarci su attraversare "questa vita"di rose e spine finché alla fine tutto ci sembrerà così lontano...io insomma ci vedo la nostra crescita,il lieto fine da cercare anche nelle situazioni più buie :-)

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Parla di un uomo distrutto da una ferita d'amore (le rose di "tra le rose di questo giardino" rappresentano l'amore), che vuole risollevarsi (salirò) e puntare in alto anche se fallirà.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Parla di un uomo impotente

Caricamento dei sotto commenti in corso...

È buffo ma il testo combacia con il punto di vista di un morto con tanto di riferimento alle pompe funebri... Macabro ma geniale

Caricamento dei sotto commenti in corso...

ma solo a  me sembra un riferimento ad una erezione persa in un rapporto sessuale?

Caricamento dei sotto commenti in corso...

parla degli effetti della droga 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Molto più prosaicamente, a me il testo suggerisce una vita difficile, anche con "l'amore", dovuti, più che altro, alla scarsa disponibilità di uno dei due. Evidentemente troppo preso/a dai problemi di un tutti. 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Daniele Silvestri

Testo

Salirò
Salirò
Tra le rose di questo giardino
Salirò salirò
Fino a quando sarò
Solamente un punto lontano.
Pompa…pompa…pompa…pompa.
Preferirei
Stare seduto sopra il ciglio di un vulcano
Mi brucerei
Ma salutandoti dall'alto con la mano.
E invece sto sdraiato
Senza fiato
Scotto come il tagliolino al pesto che ho mangiato
E resto qui disteso
Sul selciato ancora un po'
Ma prima o poi ripartirò.
Accetterei
Di addormentarmi su un ghiacciaio tibetano
Congelerei
Ma col sorriso che si allarga piano piano
(come De Niro, ma più indiano)
e invece sto sdraiato
senza fiato sfatto come il letto su cui prima m'hai lasciato
e resto qui distrutto
disperato ancora un po'
ma prima o poi ripartirò.
E salirò salirò
Salirò salirò
Fra le rose di questo giardino
Salirò salirò
Fino a quando sarò
Solamente un ricordo
Lontano.
E salirò salirò
Salirò salirò
Fino a quando sarò
Solamente un puntino... lontano

Preferirei ricominciare
piano piano dalla base
e tra le rose lentamente risalire
e prenderei tra le mie mani
le tue mani e ti direi:
"amore in fondo non c'è niente da rifare".

Più giù di così
non si poteva andare
più in basso di così
c'è solo da scavare

Per riprendermi
per riprenderti
ci vuole un argano a motore

Salirò salirò
Salirò salirò
fra le rose di questo giardino.

Salirò salirò
Fino a quando sarò
Solamente un ricordo lontano.

Salirò
Salirò-o

Non so ancora bene quando
Ma provando e riprovando
Salirò salirò
Fino a quando sarò
Solamente un punto
Lontano
Lontano
Lontano
Lontano

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Altre canzoni

Terra degli uomini
Terra degli uomini di Jovanotti
11 interpretazioni
Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it