Ridere di te di

  • Richiesto da Piero
  • Interventi 7 / Visualizzazioni 14681
Significato più votato

Credo che lui sia segretamente innamorato della ragazza, che irresistibilmente lo trascina a sé.. travolgendolo come un'onda del mare.. È un misto di passione e di dolcezza insieme: l'onda ne è l'espressione.. ti risucchia nel mare, che è l'espressione dell'immenso.. e immenso è anche il cielo, pieno di stelle.. Alle stelle cadenti si esprimono desideri: non tutti si avverano..ma lei è come una stella..e lui vuole che si avveri il desiderio di tuffarsi nel suo mare.. Solo che ha paura: e se quella stella abbagliante non fosse onesta e lo lasciasse sprofondare dopo averlo trascinato nel mare?? No..perché lei è sicura di lui e lo vuole..E allora lui si accorge che sbaglia a sottovalutarla.. non dovrebbe ridere di lei, perché lei nel sogno con lui ci crede..nonostante qlc difetto (qlc anno di distanza in qst caso). Ma lei a lui lo accetta così com'è, e chissà quante volte ha sorriso delle sue indecisioni.. Alla fine lui si arrende a lei: c'hai ragione tu! Noi dobbiamo stare insieme e tuffarci in quel mare!!!!

Laura.. la sirenetta
30 persone trovano utile questo significato
Anonimo: La mia vita.
Anonimo: la mia storia in realta', solo che sono io quella con qlc anno in piu'......
  • Secondo me è..lui è innamorato ma lei dopo avergliela fatta credere lo molla,chi sà per cosa..un amore rovinato,canta di lei che sa Tutto e da tutto per scontato come se la vita fosse un processo meccanico,ma sai non è così che funziona..lo sai ho qualche anno in più..il tempo..insomma una canzone di dolore..sei una stronza pensi di sapere tutto è per questo che siamo lontani.ti amo...per me è così

    Anonimo
    5 persone trovano utile questo significato
    Anonimo: anche per me è così
    Anonimo: :D
  • Credo che Vasco parli di una ragazza più giovane di lui "lascia stare che ho qualche anno in più" ma che aveva (o perlomeno ostentava) la sicurezza di una donna matura. Lui ovviamente ride di lei, ma poi gli vengono dei dubbi "Mi chiedo solo se faccio male...a volte... ridere di te" fino ad arrivare quasi a un'inversione dei ruoli con Vasco che dice "E adesso penso che...chissà quante volte hai riso tu di me..."

    Immagine dell'utente Alessandro67 Alessandro67
    5 persone trovano utile questo significato
    Anonimo: Ridere di noi in ogni momen
  • Ridere di te

    lorcimm
    2 persone trovano utile questo significato
  • Un amore che ha ostacolato due persone vere

    Anonimo
    1 persona trova utile questo significato
    Anonimo: Grazie per i sorrisi che mi ricambiavi
  • Io intendo del sarcasmo in queste parole: se fosse lei quella più grande, che sa sempre tutto, che sa sempre cosa fare dall'alto dei suoi anni in più e questo atteggiamento lo avesse stufato; menomale che sei convinta tu... ma io senza di te sto uguale, senza i tuoi anni e le tue sicurezze con le quali sembra che mi trascini come un'onda...
    Forse, ho fatto male a ridere di te e, con una punta di dispiacere, chissà quante volte avrai riso tu di me... Ma io sto uguale...Tu e le tue sicurezze.. ne faccio a meno...

    Rosaria
    0 voti
  • Quando si ama non si perde mai

    Anonimo
    0 voti
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina