Significato La luce dell'est

di Lucio Battisti
Significato della canzone La luce dell'est di Lucio Battisti
  • Richiesto Anonimo
  • Interventi 21 / Visualizzazioni 12758

Significato più votato

Ho letto i significati più assurdi riguardo questa canzone , eppure è così semplice, che non capisco come non si possa capire. Per me è stata ed è la canzone piu bella di Lucio ed ironia della sorte la storia che nara la canzone è accaduta a me circa 10 anni fa. La canzone racconta di un uomo che va in un paese dell'est con amici o parenti per una breve vacanza , li incontra una bellissima ragazza ( La luce dell'est , un sole) si innamora e con lei vive una storia d'amore breve ma intensa. Deve tornare in Italia perche la sua vacanza è finita, si salutano e lei piange perche non vorrebbe che lui partisse. Quando lui ritorna in italia il suo pensiero è sempre rivolto a quella bellissima ragazza, con nostalgia cammina in un bosco ricordando i momenti passati con lei, ma prima il rumore di un ramo calpestato e poi il colpo di un fucile di un cacciatore , che forse spara al faggiano , lo fanno ritornare con il pensiero al suo presente. Tutto qui! è cos' dificile da capire? non credo. La stessa cosa è successa a me . Circa 10 anni fa sono andato in Bielorussia per una breve vacanza con un amico mio. Li ho conosciuto una bellissima ragazza , ho trascorso con lei dei momenti bellissimi, ricordo quando una sera eravamo in un parco lei mi canto delle canzoni russe ed io per ricambiare le cantai LA LUCE DELL'EST ed IL MIO CANTO LIBERO. Quando tornai in Italia non facevo altro che pensare a lei . VI feci ritorno dopo qualche mese per rivederla. Adesso siamo sposati.

Immagine dell'utente Alan Alan 91 Punti
46 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Grandissimo! La vostra canzone..
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
anonimo bellissimo il tuo racconto
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Il presente però parla della sua attuale ragazza, che è un amore forte quanto quello del passato.
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
la mia interpretazione è leggermente diversa, pur mantenendo la base della tua:
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Salve, io sono l'anonimo che ha scritto il significato di cui sopra.
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Salve, io sono l'anonimo che ha scritto il significato di cui sopra. Molti attribuiscono alla frase, "A te che sei il mio presente a te la mia mente" ad un amore attuale diverso dal racconto iniziane. io non sono mai stato d'accordo con questa versione, ho sempre pensato che lui voglia dire che adesso sei solo tu il mio presente ( la ragazza dell'est) e la mia mente e rivolta solo a te e tutti i mie pensieri attuali vanno via come un volo di uccelli e nella mia mente c'è posto solo per il tuo viso che ardeva d'amore per me. Inoltre la frase " E ascolto te il passo tuo il tuo respiro dietro me" è soltanto figurativa , nel senso che lui pensa tanto a quella ragazza che gli sembra di sentirla vicino. io ho sempre interpretato la canzone con questo significato ma poi per carità posso anche sbagliarmi, ( solo mogol può dirlo) pero come ho scritto prima la storia è successa perfettamente a me , ho rivissuto tutto nella realtà. Anche io volevo "smarirmi nel bosco" e pensare solamente a lei ed alcune volte anche a me sembrava di sentirla vicino ( come ho già scritto adesso sono felicemente sposato con la mia luce dell'est) . Poi magari ci possono essere spumature diverse , basta che non sento quelle assurdita di parafantapolitica, tipo le guardie comuniste che sparano a lei o altre stupidaggini del genere. Un saluto a tutti!
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
io invece non la interpreto così. Lei era lei, la ragazza dell'Est che non è scritto da nessuna parte che sia bellissima. E' un'interpretazione che fai tu, personale. A te che sei il mio presente, a mio avviso è quella attuale. Quella dell'Est era il passato. Lei che rincorreva inutilmente noi: Con un colpo di fucile torna al presente, a lei, alla sua donna attuale. E' il suo viso, di quella di oggi che occupa ora i suoi pensieri.
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
E' così palese... Lo dice letteralmente, non ci si può confondere
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
secondo me lucio dovrebbe canta meno e tromba di più ,sinceramente.
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
E' capitato a tutti, quando si va lontano, di aver un "storia", intensa, ma che finisce. Poi si rientra e ci si rende conto che è quella vicino a noi che ci ama davvero.
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
comunque sia, "faggiano" e "spumature" non si possono leggere!
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
Allora .....leggo solo oggi queste annotazioni.Ragazzi o ex ragazzi che qui discutete di un bell'argomento,vorrei dirvi sommessamente il mio parere di "pensionato" che ha vissuto SUL PEZZO e totalmente la storia.Quando questa canzone di Lucio uscì sul mercato ,io la sparavo in modo "alla Verdone" dall'impianto del mio spyder mentre ero in vacanza al mare nei paesi dell'est.Ovviamente contornato da belle ragazze,forse bellissime ed nch'io ho subito questo fascino prepotente di quelle storie avventurose al punto tale che per portarmi dietro una di quelle bellezze per puri scopi sentimentali, sia io che lei ci facemmo un periodo di carcere non allegro.Specie lei .....eravamo nel 1972. Poi tutto fini bene (2 anni dopo) e ancor oggi gli interpreti di quella storia sono vivi e vegeti.Tornando al significato del brano...anche a me piacerebbe che la ragazza del "presente" sia la bella dell'est ma con MOGOL non si va facilmente in porta! Lui è uno che lascia aperte varie soluzioni....Ognuno si sceglie quella più adatta !
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo
per me è:"il mio futuro"
  • Io ho sempre dato a questa canzone un significato diverso da quelli che leggo qui... il protagonista si perde nei ricordi lontani, di quando si è innamorato di una prostituta, una ragazza dell'est. Ricorda i loro incontri, le labbra rosa della donna che all'inizio non capiva le sue parole e gli diceva solo "bravo". Ricorda l'evolversi del loro rapporto, la follia di sedere con lei in un'osteria per un brodo caldo, poi ecco che un rumore lo riporta al presente, alla donna che oggi è la sua compagna e il cui viso, che arde solo per lui, fa fuggire via tutti i pensieri precedenti. Questo già fa intuire che la storia d'amore con la ragazza dell'est sia finita... Il protagonista ricorda ancora il suo vecchio amore, quando baciava le sue mani ruvide (che per me rappresentano la vita difficile delle donna). Ricorda poi l'ultima volta che l'ha vista, l'immagine sempre più lontana di lei ferma sulla strada, immobile che lo inseguiva con lo sguardo e con il cuore, delusa dopo aver creduto che tra loro potesse funzionare. Battisti dice che lo inseguiva inutilmente, perchè in realtà lui aveva già deciso che non poteva farcela ad avere una storia con lei nonostante ne fosse innamorato. Tutta la canzone mi sembra impregnata di una certa malinconia, di un certo rimpianto, come se l'uomo si chiedesse come sarebbero potute andare le cose se solo avesse avuto più coraggio... poi ancora una volta tutti i ricordi sono spazzati via da un rumore che lo riporta al presente e alla donna che oggi è il suo amore. Questo è il significato che ho dato a questa stupenda canzone dalla prima volta che l'ho ascoltata, ma è solo la mia interpretazione!

    Immagine dell'utente Ale Ale 69 Punti
    13 persone trovano utile questo significato
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    si è esattamente cosi'...
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    prostituta poi...ma perché? niente lo fa pensare, è tutto molto rarefatto.
    Immagine dell'utente Ale
    Ale
    Che sia una prostituta me lo fa pensare il fatto che stessero insieme senza parlare la stessa lingua e che lui giudicasse quasi una follia sedere con lei in un'osteria. Non solo, secondo me la canzone parla proprio di questo, di un uomo che si innamora di una prostituta e che nonostante il suo sentimento non trova il coraggio di vivere la storia con lei... e nel presente, il pensiero va sempre lì, con lui che ricorda e con rimpianto si chiede come sarebbe potuta andare...
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    Io abitp a Trieste e secondo me la ragazza é una slovena che abita in carso nei dintorni di Trieste infatti qui ci sono le osterie e il brodo è un piatto che si usa qui. Saluti
  • Io la vedo così: mentre passeggia nel bosco con la sua attuale compagna si distrae pensando a questo vecchio amore vissuto durante una sua permanenza (più o meno lunga, non ci è dato saperlo, ma secondo me abbastanza da rafforzare in modo importante il sentimento) in un paese dell'est europa (un sole quasi bianco sale ad EST, potrebbe anche essere un riferimento alla carnagione chiara della ragazza e poi il sole che sorge lo riporta all' EST). Mentre è assorto nel dolce ricordo, dei rumori improvvisi lo riportano alla realtà (ramo calpestato, colpo di fucile) e li allora pensa alla sua compagna (a te che sei il mio presente) da cui è totalmente preso e che ama davvero tanto ed in modo sincero (a te la mia mente) tanto da far svanire il ricordo, seppur intenso, appena vissuto (e come uccelli leggeri fuggon tutti i miei pensieri) fino ad offuscarlo completamente (per lasciar solo posto al tuo viso). L'amore è comunque ricambiato (che come un sole rosso acceso arde per me, anche qui potrebbe esserci un riferimento al colore dei capelli o semplicemente alle gote colorite). Nella seconda strofa penso lasci intendere che si era allontanato volontariamente per rimanere un po' assorto nei suoi pensieri e nei ricordi (smarrirmi in questo bosco volli io per leggere in silenzio un libro scritto ad est) che rimangono comunque piacevoli, ma poi si ripete la stessa situazione di prima.

    Immagine dell'utente Danuzzi Danuzzi 11 Punti
    7 persone trovano utile questo significato
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    Sono d'accordo
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    perfette
  • Il protagonista è per una vacanza in un paese dell'Est Europa, allora sotto l'influenza Sovietica (nel 1972, anno della produzione de "La luce dell'Est", la cortina di ferro era molto rigida). Si tratta probabilmente di Jugoslavia o Romania o Bulgaria (molto difficile allora andare con l'auto in Russia o Bielorussia): questo si evince dalla parola "da" che in quelle lingue di etnia slava significa "sì"; il Rumeno, pur essendo lingua neo latina, ha qualche parola di influenza slava, fra cui appunto il "da", diversamente dal Polacco, Ceco e/o Slovacco per i quali il "sì" è differente; l'Ungherese è di altro ceppo linguistico, quello Ugro-Finnico.
    l significato di questa splendida canzone è molto semplice. Il protagonista ha un amore breve, ma intenso, con una dolce ragazza locale, che, però non parla e non capisce l'Italiano. Quando deve rientrare in Italia, la ragazza, anch'essa innamorata, è costretta a rimanere nel suo paese, dove purtroppo non potrà uscire, viste le allora pesanti restrizioni del dittatoriale regime comunista.Tutti questi ricordi emergono mentre l'autore passeggia in un bosco ed è riportato alla realtà da oggettivi rumori: un ramo calpestato, il colpo di fucile di un cacciatore. La donna che appare come "presente" potrebbe essere l'attuale moglie o fidanzata e non è escluso che si tratti proprio di quella doce ragazza dell'Est. Leone Pigro

    Immagine dell'utente Leone Pigro Leone Pigro 7 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • "29 Settembre" . Uguale. La scappatella.

    Immagine dell'utente Gianni Aioblu Gianni Aioblu 7 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • è un flash back. stessa situazione ma amori diversi, rivivere un momento uguale ma diverso nel tempo, è una canzone bellissima

    Immagine dell'utente Miriam Miriam 67 Punti
    2 persone trovano utile questo significato
  • il sole sorge sempre ad est

    Immagine dell'utente Max Max 120 Punti
    2 persone trovano utile questo significato
  • sono ortensia erika cheama ancora tanto il suo bel sole acceso davide marzi speaker ma e" TANTO LONTANO E NON SO" DOVE CERCARLO

    Immagine dell'utente Bernardo Bernardo 64 Punti
    2 persone trovano utile questo significato
  • Negli anni '70 era correntemente interpretata come il ricordo di una ragazza jugoslava amata, uccisa dalle guardie di confine mentre tentava di uscire/fuggire dalla jugoslavia (fatti non infrequenti a quei tempi nei paesi d'oltre cortina)

    Immagine dell'utente Ivano Ivano 57 Punti
    1 persona trova utile questo significato
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    Certo, mi sembra que la gente e dimenticata quello che succedeva negli anni 70 all'est.
  • Non credo all'interpretazione della ragazza uccisa, ma comunque basterebbe chiederlo a Mogol....

    Immagine dell'utente carla carla 16 Punti
    1 persona trova utile questo significato
  • Lucio va in Jugoslavia , incontra una tenera slava e fa con lei l'amore nel bosco dove era andato a caccia..........poi mangiano e rifanno l'amore ,ma la sua compagna che è con lui in comitiva lo cerca e lo trova,solo oramai . poichè la slava è dovuta dileguarsi in fretta...........Lucio dice alla sua compagna vecchiotta e ruvida parole dolci , ma lei intuisce che qualcosa in Lucio è successo e ridacchia tra se e se....mentre cio succede Lucio sente l'auto della slava partire e sa che deve tornare alla sua normale vita con la compagna

    Immagine dell'utente franco franco 34 Punti
    1 persona trova utile questo significato
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    Io non credo alla contemporaneità delle storie: Mogol che va a caccia e c è pure la sua compagna in comitiva,lui si allontana e va a caccia (a letto)con una donna del luogo e poi si rifà vivo con la sua comitiva italiana e voilà il pensiero va alla sensualissima donna delll'Est,presa nel bosco e mollata lì. ...mi sembra "nuda e cruda".....mah....mi ha fatto riflettere questa versione,ma è un po' squallida!
  • È vero che la ragazza viene uccisa dalle guardie mentre tentava di raggiungere lucio conosciuto in Iugoslavia. Non ci è dato di sapere se sia una storia vera ma sicuramente realistica per quei tempi. È struggente. Mi accompagna da tutta la vita.

    Immagine dell'utente Alessia Alessia 23 Punti
    1 persona trova utile questo significato
  • assolutamente no,troppo scontato, lui canta l' infinito, l'immenso ,quindi da interpretare. sarà una tesina ed appena finita e presentata la pubblicherò. Giulio

    Immagine dell'utente Vania Vania 122 Punti
    1 persona trova utile questo significato
    Immagine dell'utente Anonimo
    Anonimo
    Giulio Rapetti?
  • Io vorrei sapere cosa vuol dire "sei il mio presente".

    Immagine dell'utente Ausonio Ausonio 73 Punti
    1 persona trova utile questo significato
  • Gia' chiesto a Mogol ma la risposta non mi ha entusiasmato. Si trattava di un viaggio con alcuni amici e la storia non avrebbe dovuto essere importante....pero' il modo intenso in cui fu vissuta si'. Ci vedo l'affermazione dell'amore razionale attuale su quello emozionale piu' forte e piu' intenso di quel momento. fu vissuta si'

    Immagine dell'utente Loretta Loretta 60 Punti
    1 persona trova utile questo significato
  • spesso i testi di mogol sono legati ad una matrice bucolica. In questo caso l'odore di funghi, il bosco, il ramo caplpestato... ecc ..il colpo di fucile (quello di un cacciatore in lontananza) delinea ancora meglio e aggiuge un ulteriore pennellata di realismo all'immagine che si sta cercando di dipingere.
    Al di là di quello che stava succedendo nell'est Europa in quegli anni, non credo si voglia alludere ad alcuna uccisione.

    Immagine dell'utente Penelope Penelope 69 Punti
    -
  • Il significato a me è sempre sembrato abbastanza esplicito, ovvero un uomo ricorda i momenti passati con una ragazza dell'Est con cui ha avuto una storia. Mentre la sua menta vola al passato la presenza della sua attuale compagna lo fa ritornare alla realtà e lui si accorge che è lei ora la donna della sua vita ed il resto è un ricordo.
    Insomma un po' come Tanta voglia di lei dei Pooh: il suo posto era "là", per lui adesso invece è "qua"...
    senza essere blasfemi perchè Lucio è sempre Lucio ;-)

    Immagine dell'utente AS AS 4 Punti
    -
  • Un amore breve ma intenso "un amore"vissuto come se non ci fosse altro ed invece la vita continua:ricordi veri di un amore sensuale vissuto oltre cortina ma finito..il colpo di fucile sveglia l'autore e lo fa tornare al presente...ma il sentimento e la passione per quell'amore non si dimentica "....canzone struggente" e ascolto te,il passo tuo,il tuo respiro dietro me....

    Immagine dell'utente Anna59 Anna59 8 Punti
    -
  • Al di là dei significati reconditi, questa canzone mi suscitò all’epoca emozioni simili a quelle che riprovai molti anni dopo nella scena finale del film “il nome della rosa” quando, lasciandosi alle spalle il castello delle morti misteriose, il giovane Adso e il suo maestro, incontrarono lungo la strada, la ragazza che avevano salvato dal rogo.
    In questa scena, Adso è attratto dalla ragazza e dal ricordo dei momenti intensi trascorsi insieme e lascia che il suo maestro prosegua da solo, ma è solo per un attimo dopo di che prosegue il camino seguito dal triste sguardo di lei.
    Ormai vecchio e vicino alla morte, Adso, racconta di quel viso che immancabilmente l’aveva accompagnato per tutta la vita e il rimpianto di aver lasciato quella ragazza di cui non aveva neanche conosciuto il nome.
    L’analogia fra Adso e il personaggio della canzone è un tema ricorrente: è il rimpianto che si prova di non aver scelto di andare oltre certe barriere e di aver ceduto alla propria realtà.

    Immagine dell'utente Lino Lino 64 Punti
    -
  • comunque la lei slava era chiaramente una prostituta

    Immagine dell'utente Danilo Danilo 11 Punti
    -
  • I riferimenti al fagiano e al colpo di fucile mi fanno pensaro a qualcuno che era andata in un paese slavo per una battuta di caccia (cosa frequente) e in questa occasione ha questa avventura.

    Immagine dell'utente Neri Neri 4 Punti
    -
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Testo
    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Modifica testo della canzone

    Le più visualizzate di Lucio Battisti

    Lucio battisti 1
    Le altre di Lucio Battisti

    Utenti online in questo momento: 13

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.