Il testamento

di Fabrizio De Andrè
Significato della canzone Il testamento di Fabrizio De Andrè
  • Richiesto da Gerardo
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 494
Significato più votato

In generale la canzone è il testamento di un uomo attraverso il quale De André, come era solito soprattutto in quegli anni, fa delle provocazioni rispetto alla morale dell'epoca il tutto con una certa ironia. C'è però un passaggio della canzone che è decisamente diverso e che credo sia incredibilmente bello e non necessita di spiegazione: "Se dalla carne mia già corrosa, dove il mio cuore ha battuto il tempo, dovesse nascere un giorno una rosa, la do alla donna che mi offrì il suo pianto. Per ogni palpito del suo cuore le rendo un petalo rosso d'amore, per ogni palpito del suo cuore, le rendo un petalo rosso d'amore"

Mauro
1 persona trova utile questo significato
  • Solo per evitare confusione parliamo de "Il testamento di Tito" o dei "Il testamento"? sono entrambe canzoni di De André

    Anonimo
    1 persona trova utile questo significato
    Immagine dell'utente AnonimoAnonimo: ll Testamento
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.