Gli immortali

Video per il significato della canzone Gli immortali di Jovanotti

Richiesto da Mario

Pubblicato 01 marzo 2015

Ultima interpretazione 15 maggio 2024

Interventi 4 · Visualizzazioni 0 · Annotazioni 0

Alessandro Descovi che muove le mani

Come vedi questo sito cerca di non ospitare banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore e i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia delle nostre attività e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato più votato

Jovanotti spiega il significato della canzone Immortali sul finire di una lunga intervista a repubblica.

"Non esiste vita per cui non si sia almeno per un attimo immortali." "I bambini ad esempio sono sempre immortali nella loro incoscienza."

http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/jovanotti-si-lo-so-questa-volta-ho-esagerato/193460/192443

Immortali è quindi un inno alla vita. Al godere dell'immortalità del momento. Come tutto il disco che sempre nelle parole delle interviste e nelle spiegazioni di Jovanotti è un inno alla modernità e alla abbondanza. La parola che ha voluto usare per spiegare il significato dell'intero album è gratitudine.

Il tema invece della specifica canzone è simile a quello già sviscerato in altre tracce precedenti come "Ora". Il tema dell'attimo. Delle infinite possibilità dell'uomo davanti alla vita. Dell'attimo fuggente e della sua perfezione.

La sintesi del pensiero di Jovanotti in questa canzone si trova sintetizzati nell'ultima strofa:

E lo ridico ancora per impararlo a memoria in questi giorni impazziti che qui si fa la storia e lo ripeto ancora fino a strapparmi le corde vocali ora che siamo qui

Quindi il consiglio è quello di apprezzare il momento perfetto dell'ora. Dell'istante. L'invito è: "alzati in piedi". Usa le energie che hai. Spenditi con tutto te stesso per la vita. Per quel misterioso miracolo che la vita è. Diventa insomma immortale seppur per un attimo. Ora. Ora che siamo qui.

Balla ridi e difendi è il suo più recente "claim". Il suo più recente motto. Al di fuori delle sue canzoni è proprio questo il messaggio fondamentale. Un messaggio positivo che ha come fondamenta quel "io penso positivo" di tanti anni fa. Jovanotti rimane insomma il difensore del pensiero positivo e delle anime positive non prive di qualche ombra di qualche tristezza che le vicende della vita gli hanno naturalmente portate (le tasche piene di sassi è un altro esempio di particolare presenza anche davanti alla tristezza ed al lutto).

Ho scritto il significato di getto e non rileggo. Spero che sia chiaro il messaggio. A me questa canzone piace molto. Piacciono molto le canzoni di Jovanotti ed il suo pensiero. Seppure alle volte può apparire ingenuo e semplice credo che l'elogio della vita sia un mestiere che qualcuno deve fare e che non sia così semplice. Perchè il rischio è di essere banali. Di suonare vuoti. Jovanotti nei suoi testi invece vedo e sento una ricerca di significato delle cose.

Buona giornata a tutti.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Qui su Facebook il Jova spiega come in modo preciso nella descrizione come e perchè ha scritto questa canzone: https://www.facebook.com/video.php?v=10153192819924322 :)

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Nonostante tutto e tutti,forse nella vita si rimane sempre un po' immortali.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Gli immortali è un sostantivo!

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Jovanotti

Testo

Sotto la curva del cielo
in un applauso di stelle
ho salutato la mia gioventù
per ritornare bambino,
procedendo in avanti
senza passare dalla saggezza
masticando una gomma
al gusto di bicicletta
che non finisce mai
neanche se te ne vai

E lo ridico ancora
per impararlo a memoria
in questi giorni impazziti
di polvere di gloria
e lo ripeto ancora
fino a strapparmi le corde vocali
ora che siamo qui
Noi Siamo Gli Immortali

Seduta dentro a un aereo
con il biglietto di un'altra
hai salutato la tua classe di eroi
per fare il grande salto,
per diventare la donna che sei
attraversando oceani di sguardi

senza passare dalla tristezza
innamorandoti dei bugiardi
masticando una gomma
al gusto di dopobarba
che non finisce mai
tra mezzanotte e l'Alba

Te lo ridico ancora
per impararlo a memoria
in questi giorni impazziti
di polvere di gloria
e lo ripeto ancora
fino a strapparmi le corde vocali
ora che stiamo qui
Noi Siamo Gli Immortali

E hai disegnato a colori
il mondo che hai immaginato
te ne vai in giro a fare tentativi,
finche non avrà combaciato
e fai il lavoro sporco-o-o
per non far finta di essere pulito
hai qualche super potere
da usare contro il nemico,
masticando una gomma
dal sapore di infinito
che non finisce mai
che non finisce mai
non so se si è capito

E lo ridico ancora
per impararlo a memoria
in questi giorni impazziti
che qui si fa la storia
e lo ripeto ancora
fino a strapparmi le corde vocali
ora che siamo qui
ora che siamo qui
ora che siamo qui
noi siamo gli immortali

Alessandro Descovi che muove le mani

Come vedi questo sito cerca di non ospitare banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore e i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia delle nostre attività e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Altre canzoni

L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
Terra degli uomini
Terra degli uomini di Jovanotti
11 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni
Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it