Atlantide, significato

di Francesco De Gregori
Significato della canzone Atlantide di Francesco De Gregori
  • Interventi 17 / Visualizzazioni 25217 / Annotazioni 2

Modifica

Significato più votato

È la storia di un uomo che non ha inseguito il suo sogno d'amore. Vive ad Atlantide, cioè staccato dalla realtà, ed ha tanti ricordi che lo tormentano (il "principio di tristezza in fondo all'anima", i "barattoli di birra disperata"), che però riesce a nascondere molto bene ("sotto il letto"). Dà infatti l'impressione di essere felice: ha fatto carriera, simboleggiata dalla California, e il fatto che questa carriera abbia a che fare con la musica ("è diventato un grande suonatore di chitarre") ci fa pensare che quell'uomo sia De Gregori stesso. Il fatto stesso di riuscire a tenere nascosta questa grande tristezza gli sembra un sacrificio talmente grande da fargli pensare a volte di essere un eroe. Oltre alla carriera ha anche una donna a cui vuole molto bene, ma una ruga sulla sua guancia tradisce un rimpianto di tanti anni prima. Il terzo raggio si riferisce probabilmente ai 7 raggi teosofici, espressione della settuplice natura divina, tra i quali il terzo è quello dell'intelligenza. Vivere nel terzo raggio è proprio dei pensatori, dei filosofi, in senso lato di chi non si accontenta delle piccole gioie terrene, come una carriera di successo ed una donna con cui vivere, ma che vorrebbe qualcosa di più grande ed idealistico e che in questo caso non ha mai avuto. Ed è qui che la canzone finalmente ci svela qual è il grande rimpianto in questione: una ragazza di Roma, il cui viso gli risultava travolgente come il "crollo di una diga" e che amava in particolare per "la sua dolce curiosità". Si tratta di un amore mai vissuto: era una ragazza difficile da capire e lui dopo aver tanto cercato invano di conquistarla ha conosciuto un'altra donna, Lisa, certamente più acce. Curiosamente proprio in quel momento stava finalmente riuscendo a conquistarla, ma alla fine ha preferito la via semplice. È in questo senso che ha tradito la ragazza di Roma, e con lei i suoi sogni. Da un certo punto di vista la responsabilità di questo tradimento è anche di lei, che ci ha messo così tanto tempo ad aprirsi con lui, ma lui non gliene fa una colpa e la perdona per questo. Ora si sforza di non chiedere nemmeno più di lei, ovvero cerca di non pensarla più, ma a volte il suo ricordo inesorabilmente riaffiora...

Modifica
Immagine dell'utente Aiscrim | 49 Punti
48 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Ops... Lisa era "certamente più accessibile", non più "acce"

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Condivido questa perfetta interpretazione. Complimenti!

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Questo credo sia il significato più degregoriano. io voto questo.

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Temosiamotuttifuoripista giancarlo

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

bravo!!!

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Eccellente interpretazione. Il Principe serebbe fiero

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Un casino che solo de Gregori può svelare forse aveva bevuto

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

E se fosse.. "FACILE"?

Modifica
Immagine dell'utente Gianriccardo

giusto! ottima interpretazione

Modifica
Immagine dell'utente Alighieri

Le canzoni del deg sono belle per questo..ognuno gli da un significato personale

Modifica
Immagine dell'utente Manuele

ho sempre amato questa canzone (ma posso chiamarla solo canzone?) questa sera mi sono imbattuto casualmente in questo sito e ho davvero apprezzato la spiegazione che ne da Aiscrim, chissà cosa ne pensa il De Gregori di oggi

Modifica
Immagine dell'utente Enrica

Si tratta semplicemente di un uomo che su un aereo per Napoli, ricorda 3 suoi amici. Uno vive appunto ad Atlantide (posto impossibile) un altro suona (potrebbe essere un collega) infatti..."E così pensava l'uomo di passaggio mentre volava su Napoli, si riferisce a lui. e poi l'analisi sulla sua donna. Magari sbaglio.

Modifica
Immagine dell'utente Marina

Ragazzi, non scherziamo: terzo raggio vuol dire carcere.

Modifica
Immagine dell'utente Iacopo

geniale! grazie sei stato un grande

Modifica
Immagine dell'utente Rosita

Numero uno zio

Modifica
Immagine dell'utente Eliziario

Bellissima interpretazione malinconica struggente e dolcissima per musica voce e parole

Modifica

È la storia di uno che ha prima tradito (portato lontano dal vizio dell'amore) e quindi piantato (vive in California) una donna, lasciandola in uno stato pietoso (crollo di una diga). Si è poi rifatto una vita, diventando anche un musicista di successo, ma il ricordo della carognata che ha fatto lo segue ovunque (ha un cappello pieno di ricordi, barattoli di birra disperata e vive nel terzo raggio). L'unico modo che ha per "lenire" la consapevolezza di essersi comportato in modo censurabile è di negare reiteratamente la propria responsabilità, finendo col diventare completamente dissociato (quel "ditele che la perdono per averla tradita" è al tempo stesso la sua ammissione di colpa e il culmine dei suoi tentativi allucinati e falliti di addossare a lei il proprio tradimento).

Modifica
Immagine dell'utente Eratostene di Baskerville | 24 Punti
21 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

ironia e ucidita' vanno raramente a spasso insieme

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Infatti non è ironia, ma follia. Lucida follia.

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

interpretazione perfetta

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

dietro a "ditele che la perdono per averla tradita" io ci leggo più un rimprovero per non essere stata più presente o passionale o premurosa e aver permesso che il tradimento trovasse spazio.

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

....ognuno si inventa una giustificazione alle Sue gesta....la sola cosa vera è che a volte perdiamo dei punti di riferimenti...l'amore...una compagna conta quale camminare

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

Bevano di meno quando scrivono

Modifica
Immagine dell'utente Alessio

Pessima interpretazione

Modifica
Immagine dell'utente Rosita

Alessio vai a cagare

Modifica

È un personaggio che viaggia attraverso fasi diverse della sua esistenza..fatta di malinconia (nasconde sotto il letto barattoli di birra disperata),di sogni ad occhi aperti (a volte ritiene di essere un eroe) di prigionia (il terzo raggio credo si riferisca a quello di un carcere), del costante bisogno di innamorarsi e ricercare ancora l'amore (mi porto' lontano il vizio dell'amore). Il finale è uno sguardo melanconico sul passato e su una storia importante e finita...per un tradimento. La frase ditele che la perdono per averla tradita credo che possa significare che un tradimento può nascere da una profonda sofferenza ed essere a sua volta motivo di sofferenza anche per chi lo fa. è in ogni caso una canzone molto onirica..bellissima anche pe e questo..è poi si sa..non c'è niente da capire

Modifica
Immagine dell'utente Andrea | 72 Punti
11 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

semplcemente perfetto.

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

giustissimo

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

condivido

Modifica

Si viaggia all'interno della vita tra le varie stagioni e tra i vari ricordi " con un cappello pieno do ricordi". Con una vita da ricominciare ogni volta che si finisce un viaggio. Il desiderio di non volere avere rimpianti e di perdonare se stessi e le persone che si sono amate.

Modifica
Immagine dell'utente mary | 52 Punti
9 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

bellissimo quello che hai scritto. grazie

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

bellissimo quello che hai scritto. grazie

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

grazie a voi, sembra banale ma condividere sentimenti comuni credo sia una delle piccole e poche cose che fanno la differenza ciao

Modifica
Immagine dell'utente Anonimo
Anonimo

giusto commento

Modifica

andrea ha ragione...ma non sono fasi della vita è proprio in quel preciso momento della vita che un grosso suonatore di chitarra che vive in california sente che il suo mondo sta per sprofondare e che vive la sua vita come una prigione...in tournee probabilmente volando tra roma e napoli ripensa al momento in cui la sua vita si è rotta definitivamente per inseguire la vanagloria ed abbandonando colei che le avrebbe donato una vita semplice ma vera...lui la tradì compiendo il gesto che gli rovinerà la vita e per questo la perdona.

Modifica
Immagine dell'utente rob | 7 Punti
6 persone trovano utile questo significato

il crollo di una diga non mi da l'idea di qualcosa di brutto esteticamente, piuttosto di drammatico e di travolgente. il tradimento potrebbe anche riferirsi alla dolce curiosità di lei, che potrebbe aver tradito cambiando, crescendo ...e lui a sua volta ha afferrato questo piccolo "segreto" perdendo lei nello stesso istante, la magia della sua dolce curiosità.

Modifica
Immagine dell'utente emanueleo | 4 Punti
3 persone trovano utile questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Francesco De Gregori

Francesco De Gregori, immagine
Le altre di Francesco De Gregori

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Discussione
Mario immagine ? Come e per cosa usate significato canzone?
2
Alessandro D. immagine Nuovo sistema di ricerca!
0
Alessandro D. immagine Nuovo editor di testi!
0
Alessandro D. immagine Ciao, quali miglioramenti vorreste vedere in questo sito? ?
0
Alessandro D. immagine La resa dei conti.
0
Vai alla pagina delle discussioni / Inizia una nuova discussione

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.