Adelante adelante

Video per il significato della canzone Adelante adelante di Francesco De Gregori

Richiesto da Anonimo

Pubblicato 19 novembre 2013

Ultima interpretazione 26 giugno 2022

Interventi 3 · Visualizzazioni 80 · Annotazioni 0

Significato più votato

Il protagonista della storia è un camionista che attraversa l’Italia con un camion carico di sale, come il Pilota di guerra che “sparge sale sopra le ferite delle città”. L’Italia che il protagonista vede (“Da Torino a Palermo, dal cielo all'inferno, dall'Olimpico al Quirinale/ Da Torino a Palermo, dal futuro al moderno, dalle fabbriche alle lampare”) è un paese confuso che inverte torto e ragione. Ancora una volta De Gregori in pochissimi accenni ritaglia squarci definiti del suo tempo che confonde “la ricchezza con il rumore”, dove contano “i soldi che non hanno odore” una nazione con " queste strade senza più legge e queste stalle senza più gregge senza più padri da ricordare e senza figli da rispettare"

Caricamento dei sotto commenti in corso...

lettura abbastanza chiara ed esplicita della realtà italiana . Il dirutto con il favore, l'innocente col criminale

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Sale inteso come "saggezza", "sapienza" ....
Su questa Italia che "non ha più legge", rincorre soldi che "non hanno odore" e, sopratutto : "senza più padri da ricordare" ... e "senza figli da rispettare" ... (spesso mancando nel dovere di dargli dei valori) etc.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Francesco De Gregori

Testo

Passa correndo lungo la statale
Un autotreno carico di sale
Adelante! Adelante!
C'è un uomo al volante
Ha due occhi che sembra un diavolo!
Adelante! Adelante!
È in arrivo, è distante
Alla fine di questo tavolo

Di questo cavolo di pianura
Di questa terra senza misura
Che già confonde la notte e il giorno
E la partenza con il ritorno
E la ricchezza con il rumore
Ed il diritto con il favore
E l'innocente col criminale
Ed il diritto col carnevale

Passa correndo lungo la statale
Un autotreno carico di sale
Da Torino a Palermo
Dal cielo all'inferno
Dall'Olimpico al Quirinale
Da Torino a Palermo
Dal futuro al moderno
Dalle fabbriche alle lampare

In questa terra senza più fiumi
In questa terra con molti fumi
Tra questa gente senza più cuore
E questi soldi che non hanno odore
E queste strade senza più legge
E queste stalle senza più gregge
Senza più padri da ricordare
E senza figli da rispettare

Passa correndo lungo la statale
Un autotreno carico di sale
Adelante! Adelante!
C'è un uomo al volante
C'è un ombra sulla pianura
Adelante! Adelante!
Il destino è distante
Alla fine dell'avventura

Che si nasconde in un polverone
Nell'orizzonte di un acquazzone
E nei vapori della benzina
Diventa musica nella mattina
E meraviglie sudamericane
E companatico senza pane
Arcobaleno sotto le scale
E paradiso nel temporale

Passa correndo lungo la statale
Un autotreno carico di sale...

Altre canzoni

Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it