L'amore è, significato

di Enrico Nigiotti
Significato della canzone L'amore è di Enrico Nigiotti

Significato più votato

... credimi, credimi credimi credimi sempre. Ritornello che resta in mente per L’amore è, un testo semplice e una canzone il cui significato si rende piuttosto chiaro all’ascolto.

Il brano inizia con un sogno e un riconscimento: c’è un innamoramento, quello per cui ci si imbarazza solo se l’altr* ci guarda, che fa sogghignare, un po’ arrossire e sperare un giorno di essere ancora insieme, arricchiti e noncuranti di tutto.

E’ una richiesta di protezione, di sostegno, di fedeltà. E come tutte le canzoni che secondo me parlano davvero d’amore, portano in primo piano una sorta di slancio fideistico a cui l’amore ti obbliga.

Un salto nel buio, come ogni più grande fede, dove non si capisce se si sta parlando di umani o di esseri divini. E non a caso il ritornello è proprio tu credimi credimi credimi credimi sempre. Al credere bisogna appellarsi per rendere vero questo sentimento, altrimenti inspiegabile e stupido, come dice lo stesso Nigiotti quando canta: L'amore è così stupido ma vallo poi a capire.

Uno slancio verso il mistero, un mistero che è tanto disarmante (avere armi senza far male) quanto reale, vivo e soggetto al cambiamento.

Nigiotti racconta infatti anche la genesi di questo amore, che dal sogno di starsene a bere birra sopra una montagna di soldi, dal sogno cioè di essere spensierati e lontani da tutto (sopra una montagna), fino a quando la naturalezza degli inizi sparisce, subentra l’abitudine, poi la separazione e la tristezza (quando tutto cambia senso e non ha senso più aspettare/e anche quando sarà chiaro che non c'è più niente), rimane un canto tenero di chi vuole accompagnarti tra le tante sfumature di un sentimento.

Talmente semplice da essere disarmante, mi verrebbe da osservare. In fondo in questa canzone c’è abbastanza spontaneità e abbastanza ingenuità perchè possa arrivare alle orecchie e ai cuori veramente di chiunque.

Ci sono due ingredienti, poi, che mi pare possano contribuire a rendere questo brano l’unico, a mio giudizio, di questa edizione di X Factor, che non sembra uscito da un talent, ma da un circolo Arci di periferia o da un teatro.

Che sarebbe potuto - è quel che intendo - in qualche modo imporsi anche solo per passaparola e che conserva un sapore autentico, svincolato dai fenomeni youtube o dai sensazionalismi che ultimamente mi pare imperino nei media.

Ed è interessante soprattutto alla luce della lunga gavetta che Nigiotti ha fatto per diventare un volto conosciuto, pur conservando quella schiettezza che si riconosce in chi trascorre le sue giornate con la chitarra in mano a provare, provare di intraprendere una strada.

Tutt’altro che sconosciuto, Enrico Nigiotti ha infatti una storia già lunga di tentativi di emersione dal grande mare della musica italiana. Qui lo possiamo ascoltare in un suo brano di un paio di anni fa:

Interessante il riassunto che potete leggere qui:

http://www.allmusicitalia.it/news/enrico-nigiotti-riparte-da-x-factor.html

e che ci fa capire quante tappe abbia dovuto già percorrere il cantautore, ora divenuto volto noto grazie al talent di X Factor.

Un riassunto che permette di capire anche le ragioni per cui viene così spontaneo affiancarlo a Grignani, e non solo per l’aspetto fisico o il capello lungo, ma per evidenti collaborazioni che ci sono state in passato tra i due, da cui una certa contaminazione.

Immagine dell'utente Lola Lola 145 Punti
2 persone trovano utile questo significato
  • Quale è per te il significato di questa canzone?

    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Per poter proporre gli argomenti di questa canzone devi registrarti e richiedere la canzone (oppure guadagnare molti punti) 😀

    Testo

    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Ci sono errori?

    Utenti online in questo momento: 23

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.