Andrà tutto bene, significato

di Levante
Significato della canzone Andrà tutto bene di Levante
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 833

Significato più votato

Ultimo singolo della cantautrice Levante, uscito ieri (5 aprile 2019) e che preannuncia il nuovo album Magmamemoria, neologismo coniato da Levante.

Magmamemoria è il nome che ho saputo dare alla mia nostalgia. È il ricordo che brucia - racconta Levante - Quanto di ciò che è trascorso diviene Magmamemoria che, sebbene frutto del passato, si sviluppa nel presente e trova compimento nel futuro. Magmamemoria è nel per sempre per chi ha radici e non esiste per chi riesce a tagliare ogni contatto con ieri. Ma Ieri è sempre attuale, e ogni individuo ne ha bisogno. La memoria è eterna. Sopravvive all’uomo.


(Qui potete trovare la fonte della spiegazione del significato di questo termine e un'intervista alla cantautrice che spiega con parole proprie la canzone e l'album in generale).

Ma, al di là dell'album in generale, che non è ancora possibile ascoltare per intero, che significato possiamo ritrovare nella canzone Andrà tutto bene? Cosa avrà voluto comunicarci Levante con questo brano?

Hai perso il desiderio della rivoluzione.


Abbiamo perso il desiderio della rivoluzione. Parafraserei così il verso della cantautrice. 
Perchè il soggetto di questa frase secondo me sono gli italiani in generale, la popolazione che si è lasciata assuefare e che oggi si trova a fronteggiare delle urgenze politiche e sociali di portata imponente ma che sorprendentemente sembra poter quasi tollerare. 
Come se, passo passo, ci fossimo abituati a concepire la possibilità della perdita di alcuni diritti fondamentali acquisiti lungo la storia (l'aborto, per esempio o la tutela della nostra libertà e il diritto ad avere un sistema carcerario equo e non segregativo-punitivo e ideologizzato). Abbiamo rinunciato gradatamente a lottare per un vivere in uno stato realmente laico, per difendere un concetto di giustizia indipendente dalle possibilità di economiche e dalla provenienza delle persone, per il rispetto dell'ambiente e dell'essere umano. Questo impoverimento fa ora vedere i suoi frutti catastrofici e si rivolge contro di noi, mostrandoci come quegli stessi ideali cui abbiamo rinunciato per gli altri (che gli altri siano l'ambiente o le persone) ora si rivolta contro un popolo che ha perso ogni forza per opporsi perchè - forse - crede di avere ancora qualcosa da perdere di più importante.

Come è stato notato, Levante in questo brano muove un'accusa chiara e netta contro un tu ipotetico additando le politiche del governo italiano nei decenni precedenti, che hanno messo in secondo piano le questioni ambientale e sociale; fonte.

A proposito del significato di questo brano, Levante ha dichiarato:

È come il notiziario di un presente spaventoso e apocalittico. Il titolo è enigmatico, sembra quasi il sorriso della Monna Lisa: può essere la speranza nel futuro ma anche un modo per dirsi una menzogna.



Personalmente non so se apprezzo la scelta di Levante.

Certo, è un momento storico importante per quanto riguarda le voci alternative che ricominciano finalmente a farsi sentire con forza.
Penso ai movimenti #nonunadimeno o #climatechange.
Tuttavia questa canzone mi sembra una sorta di potpourri di tematiche scottanti destinate a fare audience, ma senza un reale approfondimento. Più che un notiziario apocalittico, come ha dichiarato la cantautrice, mi sembra di leggere i bugiardini delle edicole o i titoli delle notizie su facebook. Un excursus superficiale: avrei preferito un'unica canzone su Cucchi, o sull'eutanasia, piuttosto che una serie di problemi così imponenti, sciorinati come la lista della spesa, cui fa da contrappunto la speranza che andrà tutto bene, sospesa sul limite tra il serio e il faceto.

Un brano insomma a mio giudizio se non ingenuo, un po' pretestuoso. Privo di quell'ironia (o sarcasmo) che solitamente mi pareva di scorgere nella scrittura di Levante e che me la faceva sembrare più leggera e profonda, il quale qui mi pare affiori (forse) solo dal titolo.
Ma si tratta naturalmente di un'opinione personale, dettata dal fatto che amo molto chi mette in secondo piano il successo mediatico per raccontare davvero un pezzetto di storia, come fanno per esempio Murubutu, o Dutch Nazari. Forse proprio per aver usato a mo' di citazione tante tematiche così problematiche (eutanasia, immigrazione, aborto, Stefano Cucchi, inquinamento, rivoluzione green) avrà gli ascolti assicurati, ma non sono sicura che, nel bene o nel male, basta parlarne.
Immagine dell'utente ingiz | 184 Punti
6 reazioni a questo significato
Potrei fornire un ulteriore significato e lettura rispetto a quello fornito da Ingiz (interpretazione e punto di vista pregevole visto anche l'ampio apporto fornito al sito).

Credo che la canzone sia un dialogo con la propria coscienza. Forse anche con la coscienza collettiva.
Quindi il fulcro della canzone è l'involuzione del paese rispetto alle personali esperienze dell'autore.

Immagine dell'utente Quasimodo | 36 Punti
3 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente ingiz

Grazie Quasimodo. Posso essere d'accordo, in fondo secondo me in questa canzone cade pure in secondo piano chi è l'interlocutore immaginario, il "tu", la mia perplessità nasce piuttosto dalla scelta di "usare" le problematiche attuali in forma di nomenclatura... capisco anche che la priorità qui possa essere stata un'altra, come d'altro canto di evince dall'intervista che Levante ha fatto al Corriere, ma la mia questione di fondo è sulla legittimità dell'operazione mediatica tout court.

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Nessuno ha ancora inserito il testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Levante

Immagine testo significato Sei un pezzo di me
Immagine testo significato Gesù cristo sono io
Le altre di Levante

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.