Amico di ieri, significato

di Orme
Significato della canzone Amico di ieri di Orme
  • Interventi 1 / Visualizzazioni 3089

Significato più votato

Amico di ieri è un brano inciso dal gruppo originario della terraferma veneziana Le Orme durante un loro viaggio negli Stati Uniti. L’intero lavoro, rispetto ai loro precedenti, si caratterizza fortemente per la nuova presenza del chitarrista trevisano Tolo Marton. L’album si intitola Smogmagica e la copertina si deve a Paul Whitehead, (già autore per Genesis e Van der Graaf Generator, per citarne alcuni).

Il brano stesso, Amico di ieri, che è un brano tutto sommato criptico e poetico, considerando gli anni (è il 1975) e il genere rock-progressive verso cui il gruppo si stava orientando, è dedicato al vento di Santa Ana, che soffia nella zona di Los Angeles. Il vento è simbolo qui di “un immaginario interlocutore”, “un tempo guida dei pionieri e fonte di vita e salvezza, ma oggi trascurato e malvoluto dagli abitanti della città”.

fonte

Nota la cover fatta di questo brano dai Matia Bazar, contenuta nell’album pubblicato nel 2008 “One1 Two2 Three3 Four4” (vol.1, vol. 2):

Immagine dell'utente ingiz | 211 Punti
0 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?