Amanda lear, significato

di Baustelle
Significato della canzone Amanda lear di Baustelle
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 3418

Significato più votato

Soprattutto, secondo me, il significato di Amanda Lear porta in primo piano la potenza contagiante del nichilismo, ora mi spiego.

Francesco Bianconi a proposito di questa canzone dice "Le cose più interessanti in qualsiasi campo nascono dai contrasti”, un contrasto che emerge già dal titolo dell'album L'amore e la violenza;
(fonte dell'intervista: http://www.repubblica.it/spettacoli/musica/2017/01/13/news/baustelle_l_amore_e_la_violenza_-155876684/)

A discapito di chi ha individuato in questo album dei Baustelle un lavoro troppo pop a confronto per esempio de La malavita, anch’io trovo il significato di questa canzonetta particolarmente acido e contrastato.

La storia racconta della fine di un amore. La protagonista femminile si caratterizza per un piglio nichilista pessimista. Non crede infatti che l’amore possa durare per sempre e a forza di ripetere questo mantra, quasi come una profezia autoavverante, lui la tradisce.

Ma non è un tradimento romantico, di quelli in cui la passione esplode per un’altra donna e a nulla vale il ritrarsi, o il trattenere ormoni e sentimenti. No. L’altra è una sciacquetta di cui non ricorda nemmeno che lavoro fa.

E’ una fine all’insegna dell’indifferenza. Basta il gesto di liberarsi di una fotografia per liberarsi di una persona intera e reale.
Se fossi una psicanalista probabilmente mi dilungherei non poco sul fatto che questo gesto liberatorio non è accompagnato dal dialogo, poichè lui non le spiega il perchè della fine della relazione.
Così come non è accompagnata dal dialogo buona parte di questa canzone. Ci sono immagini, come se stessimo guardando una proiezione di cinema muto dove le uniche parole dette e che lasciano pensare a uno scambio verbale all’interno della coppia le capiamo solo quando esplode il ritornello: nel suo voler essere Amanda Lear, voler durare il tempo di un LP (quindi veramente poco) e non credere in pratica a nulla.

E così lui che ha a lungo ascoltato questa coltre nebulosa che è la caduta di ideali e valori di lei e l’indifferenza verso il rapporto, finisce per credere proprio nel falso ideale di non credere a nulla (infatti è diventato un mostro), in una sorta di trasmissione virale del nichilismo.

Mentre lei alla fine è colta dalla sofferenza (vomita abbracciata a un altro), che forse però è una sofferenza ‘chimica’ indotta da qualche sostanza che ha assunto, quale straordinario epilogo della negazione di qualsiasi rapporto umano tra i due che è a mio giudizio il significato più forte che si evince da questo testo.

Immagine dell'utente Lola | 106 Punti
2 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente Grazia

secondo me è una canzone d'amore al nostro Sé superiore, alla nostra vera anima che incarnandosi ha intrapreso un percorso (che non dura per sempre) di dualità, cioè di rottura col Sé e quindi di sofferenza). ci si riduce male a volte per ricordarci che siamo immortali...

Aggiungo al significato di Lola che, secondo me, il LATO A e il LATO B non sono che le due facce di una stessa medaglia/relazione.
Prima infatti ascoltiamo:

E’ colpa mia
se quest’anno ti hanno visto mi dicono
vomitare gli occhi e l’anima ad un concerto rock
abbracciata ad una testa di ca**o

E successivamente:

Se mi libero nel buio di un vicolo
all’uscita posteriore di un concerto rock
pomiciare una troi***a qualunque

Mi sembra dunque che qui i Baustelle abbiano creato una sorta di circolo, per cui vi è una coincidenza tra il lui di lei e la lei di lui. Come se il vero tradimento che qui viene portato alla luce non sia tanto l'essere "stati" con un'altra persona, ma la coppia in sè così come si era formata. Un tradimento verso cosa? Verso se stessi? Per una relazione in fondo di poco conto, anzi, per un incontro che una relazione non proprio non era e che è durato giusto il tempo di un LP, ovvero che questo strano circolo si chiudesse?

Immagine dell'utente Bianca Maria | 162 Punti
1 reazione a questo significato
Immagine dell'utente Robi

No non sono d’accordo. Il rispettivo lato A e lato B a mio parere si riferisce come hai detto tu ad una coppia ma ormai sciolta che annega stupidamente il dolore della separazione rispettivamente tra le braccia di persone sbagliate (ecco perché accenna a professioni comunque abbastanza astratte e inconcrete) una tizia una pittrice ma che ne so come per dire un demente a caso

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Nessuno ha ancora inserito il testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Baustelle

Immagine testo significato La guerra è finita
Immagine testo significato Nessuno
Immagine testo significato Le Rane
Immagine testo significato La Morte (non esiste più)
Baustelle, immagine
Le altre di Baustelle

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.