Alla fiera dell'est

Video per il significato della canzone Alla fiera dell'est di Angelo Branduardi

Richiesto da Alessandro67

Pubblicato 16 settembre 2015

Ultima interpretazione 03 aprile 2023

Interventi 4 · Visualizzazioni 0 · Annotazioni 0

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato più votato

Ogni azione è collegata a un altra, infatti nel testo di Branduardi tutto parte dal ' topolino che per due soldi mio padre comprò.'
Questo può avere delle implicazioni anche di carattere sociale e politico (ogni fatto va sempre contestualizzato), questo penso sia il significato profondo del brano.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Da Wikipedia "il brano è un adattamento di un canto pasquale ebraico dal titolo Chad Gadyà, ed è stata utilizzata nella cover cantata dall'israeliano Shlomi Shabat, in uno spot per la compagnia telefonica Pelephone. Ha una curiosa somiglianza con la filastrocca inglese "The House That Jack Built", pubblicata nel 1797. Nel 1999 gli Ethnics Beats realizzarono un'omonima versione Italodance"

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Solo un genio come Branduardi poteva traformare una ballata di un canto pasquale in una canzone che riesce ad avere successo nell'era moderna

Caricamento dei sotto commenti in corso...

nella vita capitano cose strane a volte assurde che però hanno un ordine preciso difficilissimo da capire o interpretare, ma alla fine la giustizia divina arriva sempre.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Angelo Branduardi

Testo

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il gatto, che si mangiò il topo, che al mercato mio padre comprò

E venne il gatto, che si mangiò il topo, che al mercato mio padre comprò

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il cane, che morse il gatto, che si mangiò il topo

che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il bastone, che picchiò il cane, che morse il gatto,

che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il fuoco, che bruciò il bastone, che picchiò il cane,

che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne l'acqua che spense il fuoco che bruciò il bastone che picchiò il cane

che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il toro, che bevve l'acqua, che spense il fuoco,

che bruciò il bastone, che picchiò il cane,

che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E venne il macellaio, che uccise il toro, che bevve l'acqua,

che spense il fuoco, che bruciò il bastone, che picchiò il cane,

che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E l'angelo della morte, sul macellaio, che uccise il toro, che bevve l'acqua,

che spense il fuoco, che bruciò il bastone, che picchiò il cane,

che morse il gatto, che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

E infine il Signore, sull'angelo della morte, sul macellaio,

che uccise il toro, che bevve l'acqua, che spense il fuoco,

che bruciò il bastone, che picchiò il cane, che morse il gatto,

che si mangiò il topo che al mercato mio padre comprò.

Alla fiera dell'est, per due soldi, un topolino mio padre comprò

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Altre canzoni

Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it