20 sigarette

Video per il significato della canzone 20 sigarette di Marco Mengoni

Richiesto da Piero

Pubblicato 24 luglio 2013

Ultima interpretazione 18 maggio 2018

Interventi 5 · Visualizzazioni 1053 · Annotazioni 1

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato più votato

Parla della fine di un amore. All'inizio contrappone le due visioni di entrambi gli amanti, Lei scettica della durevolezza delle cose e della sua voglia di vivere l'istante di ogni cosa, mente Lui scettico sotto un altro punto di vista, scettico verso i propri sentimenti, non riuscendo ad ammettere a sé stesso quanto Lei sia importante nella sua vita. Nella strofa successiva si viene a delineare il fatto che la storia è effettivamente finita e che lui torna a pensare al passato fumandosi le sue sigarette (modo, forse, con il quale cerca di riempire il vuoto che l'assenza dell'amata ha provocato).

Non riesce nemmeno a vedere l'importanza del cielo, se nel quale l'unico aquilone che vede volare è proprio lui stesso a portarlo, sottolineando qui quanto si senta inutile e di poco valore senza di Lei. (Il "Come sai non è per sempre" rimanda al primo verso, mentre il "Non più" conferma il fatto che ormai la loro storia è finita.)

La rinascita avviene nelle successive due strofe: " [...] Io credo di star bene E spero che tu sia felice Come me.

E casa, viaggi e poi l’amore Due occhi che guardano i miei E non sono i tuoi [..]" Trova la svolta in un nuovo amore, che gli fa dimenticare quello precedente finito poco piacevolmente, ma non solo, oltre avere trovato un'altra che l'ha fato rinascere, soprattutto, riesce a ritrovare la voglia di stare con sé stesso, prima di chiunque altra. ("Ho voglia di camminare solo con me.")

Riconosce il fatto che, se dopotutto la storia precedente non è andata come sperava, era forse perchè non erano fatti l'un per l'altra (detta molto banalmente), ed emerge dal verso: "e penso che eravamo solo passi piccoli che vanno in due diverse direzioni". Inoltre si può connotare dall'ultimo verso dell'ultima strofa: "E se per caso tu domani ti trovassi qui Sarebbe bello dirsi, infondo va bene così." che non prova rancore per la sua ex, per colei che ha sofferto una volta esser stato lasciato, quel "va bene così" allude al fatto che forse se è andata a finire in quel modo, forse era perchè non poteva andare altrimenti. Dopo questa rottura, infatti, trova di nuovo la pace, l'amore. Un nuovo amore.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Fuma guardando le foto della donna che ama e che ha amato che ora non è più con lui. Canzone piena di malinconia e nostalgia di un passato che non c'è.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

sarà sempre una delle mie canzoni preferite in assoluto.
parla di un amore passato che passato probabilmente non sarà davvero mai: un amore che il protagonista ha dovuto dimenticare a forza, archiviare, e sostituire, forse perché non aveva più la forza di portarlo avanti ("non è poi per per sempre / voglio vivere ogni istante. [...] e casa, viaggi e poi l'amore / due occhi che guardano i miei / e non sono i tuoi"). un amore non corrisposto, o non accarezzato dall'amata quanto lui avrebbe voluto ("solo un aquilone che resiste al vento gelido /
se a portarlo ero solo io"). adesso quell'amore è lui stesso, solo e spaesato nel cielo brullo e freddo della vita, e resiste a malapena tra i ricordi e i rimpianti: "e non c'è niente di speciale su nel cielo". la canzone si chiude con un'immagine di speranza: "e penso che eravamo solo a passi piccoli / che vanno in due diverse direzioni / e se per caso tu domani ti trovassi qui / sarebbe bello dirti in fondo va bene così". un giorno, guardandosi indietro, la consapevolezza che quell'amore non poteva avere futuro vincerà su tutto il resto. rimarrà l'amarezza, ma si troverà la forza di andare avanti e lottare per qualcosa, semmai possa esistere, di più bello. come dice foer, d'altronde, non si può amare di più che quello che ci manca.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

"Un'aquilone che resiste al vento gelido", secondo me significa che lui che resiste alla tristezza di un'amore che se ne è andato, che lo ha lasciato.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

cerca di dimenticare un'amore che lo ha lasciato

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Marco Mengoni

Testo

Non è poi per sempre
Voglio vivere ogni istante
Eri tu.
Lei non è speciale
Almeno so fingere bene
Ero io.

E soffia il vento di levante
E gli alberi si svestono
Piegandosi un po’.

E fumo 20 sigarette
Guardandoti su foto che io
Io non scorderò.

E non c’è niente di speciale su nel cielo
Solo un’aquilone che resiste al vento gelido
Se a portarlo ero solo io
Come sai non è per sempre, per sempre
Non più.

Sopra un pianoforte
Si sparpaglia la mia mente
Anche se
Io credo di star bene
E spero che tu sia felice
Come me.

E casa, viaggi e poi l’amore
Due occhi che guardano i miei
E non sono i tuoi
È una notte rosa e neve
Ho voglia di camminare
Solo con me

E non c’è niente di speciale su nel cielo
Solo un’aquilone che resiste al vento gelido
Se a portarlo ero solo io
Come sai non è per sempre, per sempre
Non più
Non è per sempre, per sempre
Non più.

E penso che eravamo solo passi piccoli
Che vanno in due diverse direzioni
E se per caso tu domani ti trovassi qui
Sarebbe bello dirti infondo va bene così.

E non c’è niente di speciale su nel cielo
Solo un’aquilone che resiste al vento gelido
Se a portarlo ero solo io
Come sai non è per sempre, per sempre
Non più
Non è per sempre, per sempre
Non più.

Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi questo sito cerca di non ospita banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Altre canzoni

Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni
Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it