Significato Vacanze romane

di Matia Bazar
Significato della canzone Vacanze romane di Matia Bazar
  • Richiesto da Alessandro67
  • Interventi 5 / Visualizzazioni 2792

Significato più votato

Splendida canzone che mischia l'atmosfera, i costumi della Roma degli anni del film vacanze romane (1953) e "La dolce vita" e il modo di cantare classico della Ruggero alle sonorità elettroniche moderne degli anni 80

Immagine dell'utente Luna Luna 55 Punti
3 persone trovano utile questo significato
  • La canzone è un chiara critica a Sanremo e alla cultura musicale italiana. All'epoca il gruppo, incline ai cambiamenti, aveva molto più successo all'estero che in Italia, troppo conservatrice per quei suoni elettronici. Non a caso "Non ti accorgi di me e non sai che pena mi dai"

    Immagine dell'utente Armando Armando 96 Punti
    3 persone trovano utile questo significato
  • La canzone è un omaggio a Roma e al film "Vacanze romane" (non a caso ha lo stesso tttolo) e anche al film La dolce vita di Fellini "Poi, dolce vita che te ne vai"

    Immagine dell'utente Alessandro67 Alessandro67 1234 Punti
    1 persona trova utile questo significato
    Immagine dell'utente Davide De LUCA
    Davide De LUCA
    QUALCUNO mi dica il significato delle parole "città che non ha più campanelli" per favore
  • "città che non ha più campanelli", secondo me potrebbe significare che a Roma, nella sua epoca dorata, le porte delle case erano sempre aperte, praticamente a tutti, con feste e convivi tutto il tempo, per cui i campanelli già non si utilizzavano...

    Immagine dell'utente Thea Thea 34 Punti
    -
  • Detto che la canzone è meravigliosa, con quel suo fascino retrò, occorre dire che il testo è un insieme di citazioni. Da Arrivederci Roma, canzone di Renato Rascel dei primi anni sessanta, alle operette La Vedova Allegra e Il Paese dei Campanelli che ci riportano all'inizio del Novecento. E poi c'è la Dolce Vita, non necessariamente quella di Fellini, ma quella del Jet Set che si riversava in centro nel periodo del Boom Economico. È tutto ciò è pervaso della malinconia per un tempo che è stato e non è più.

    Immagine dell'utente Giulio Giulio 35 Punti
    -
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Testo
    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Ci sono errori?

    Le più visualizzate di Matia Bazar

    Le altre di Matia Bazar

    Utenti online in questo momento: 19

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.