Sergio, significato

di Baustelle
Significato della canzone Sergio di Baustelle

Significato più votato

Questa canzone parla di follia. Sergio è matto, è un matto poetico ma il significato di questa canzone secondo me, al di là della poesia, è triste e crudo perchè porta in primo piano uno dei grandi problema che la società italiana (almeno.. non mi permetto di dire nulla delle altre, perchè non saprei) non ha mai risolto e spesso, spessissimo, ha finto di trattare.

Sergio descrive con parole molto semplici e chiare la condizione di chi vede il mondo a rovescio ed è considerato borderline da tutti gli altri.

Di chi ha visioni percezioni diverse della realtà e per questo viene costretto all’interno di un percorso di medicalizzazione che lo priva della dignità di essere umano.

Ora, non voglio entrare in modalità polemica, così come non voglio trovarmi a difendere a spada tratta la 180, o tutte le lotte e le idee dei Basaglia, che nel tempo e nella pratica hanno poi purtroppo incontrato anche i loro limiti teorici.

Ma di certo questo testo ha il potere di riportare alla memoria (almeno a me) che cosa erano i manicomi e cosa può voler dire per una persona essere sottratta alla vita e però ad un tempo sapersi, in qualche modo, vivo.

E quello che trovo soprattutto molto forte a livello di significato che questa lettura della malattia mentale porta in primo piano è il parlare di medici dove la cura non esiste, dove (almeno e, dico, limitatamente a quanto descritto qui) il problema non è la salute, o questioni di ordine pubblico ma la morale.

L’imbarazzo che persone come Sergio possono generare nella società civile dei benpensanti e delle persone educate a comportarsi a modo. L’imbarazzo per un senso del pudore differente, o per un essere umano che è gettato nella confusione e in quanto tale, probabilmente, sfugge alle logiche di controllo che le istituzioni tanto favoriscono.

Sappiamo che la malattia mentale è un fattore complessissimo e non ho certo la pretesa, qui, di trovare una soluzione ingenua di semplice denuncia o negazione dei sistemi in vigore per affrontarla.

Mi piace pensare però che possano esserci degli spunti di riflessione intorno a questo tema, che spesso ci tocca più da vicino di quanto pensiamo.

In fondo il tentativo di isolare e contenere Sergio qui descritta (sorvegliare, oserei aggiungere appellandomi a Foucault) altro non è che un modello che persegue l'annientamento di qualsiasi persona che sfugge alla capacità di previsione e togliercela da davanti agli occhi, attraverso un processo di rimozione che ci permette di vivere allegri e felici come se nulla fosse, perchè il problema non è più sotto mano.

Ma la grande amarezza arriva dritta al cuore dalle parole di Sergio che ci dice fin dall’inizio che lui stupido non lo è mica e invece capisce tutto quello che sta avvenendo, anche se forse il suo linguaggio espressivo segue dei codici che ci sfuggono.

E non è un caso secondo me che qui scappi pure un’invocazione a a Gesù Cristo, che in fondo con gli occhi del tempo altro poteva sembrare - pure lui - che un matto.

Immagine dell'utente Bianca Maria Bianca Maria 184 Punti
3 persone trovano utile questo significato
  • Quale è per te il significato di questa canzone?

    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Per poter proporre gli argomenti di questa canzone devi registrarti e richiedere la canzone (oppure guadagnare molti punti) 😀

    Testo

    Nessuno ha ancora inserito il testo
    Ci sono errori?

    Le più visualizzate di Baustelle

    Immagine testo significato La guerra è finita
    Immagine testo significato Le Rane
    Immagine testo significato Nessuno
    Immagine testo significato La Morte (non esiste più)
    Baustelle, immagine
    Le altre di Baustelle

    Utenti online in questo momento: 12

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.