Preghiera per lei, significato

di Massimo Ranieri
Significato della canzone Preghiera per lei di Massimo Ranieri
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 2882

Significato più votato

secondo me è dedicata ad una ragazza volata in cielo puo essere?

Immagine dell'utente Maria Mangia | 2 Punti
0 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente Nunzia

Per quello che sapevo io Massimo l'aveva dedicata a sua madre, anche se era ancora viva e vegeta. La cosa è un po' contraddittoria perché nella prima strofa parla di ricordo "Preghiera nella notte serena - c'è un miraggio di luna - un ricordo di lei". Nel ritornello "lei non lo sa - ma non ho altro che lei - la vita mia da quella sua dipenderà". A 17 anni la nostra vita può dipendere solo dalla mamma.
Nella seconda strofa invece "darei ogni giorno di vita - per averla vicina - e non perderla mai".
Io nel 1967 avevo 16 anni e Massimo 17, quando la lanciò al cantagiro (mi sembra). Cominciai a suonarla e cantarla subito (insieme a Pietà per chi ti ama) e l'ho sempre dedicata a mia madre. Ancor più lo faccio oggi che non c'è più. Il testo e la musica sono belli ed ancora attuali. Giancarlo.

La dedica a una madre che è  volata in cielo, mi ricordo un aneddoto di Massimo Ranieri che la disse in un suo spettacolo, che quando cantò questa canzone era l'anno 1967 era presente anche la mamma di Massimo è lei disse guarda che la tua mamma è  qui viva e vegeta ,forse perché la mamma di Massimo aveva capito che era dedicata a una macchina che non c'è più 

Immagine dell'utente Bacchisio | 1 Punti
0 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.