Ovunque proteggi, significato

di Vinicio Capossela
Significato della canzone Ovunque proteggi di Vinicio Capossela
  • Interventi 3 / Visualizzazioni 11974

Significato più votato

Curiosando in internet ho visto che il significato di questa canzone è collegato alla fine di una storia d'amore e in generale al tema dell'abbandono, che è molto caro a Capossela.
Le parole ci raccontano di una persona nella fase di metabolizzazione della separazione (mi dispiace se ho peccato, mi dispiace se ho sbagliato) e della speranza che questo amore ritorni (quando arrivi, quando verrai per me).
Capossela con toni morbidi e pregni di tenerezza descrive la fine di un matrimonio terreno tra due persone, ma si tratta di un'unione non solo dettata dalle contingenze, bensì secondo me che collega direttamente l'amore terreno a un amore più 'celeste'. Infatti il nome dell'amata è scritto ad un tempo all'interno di un anello e in cielo.
Questo aspetto del testo illumina gran parte del significato di Ovunque proteggi, che a me sembra più una preghiera che una canzone d'amore o meglio, la interpreto come una canzone d'amore che individua nell'amore stesso quasi un'entità divina.
Non è tanto l'amata colei che deve proteggere in questa esperienza che sta attraversando il protagonista della canzone, ma l'Amore nella sua capacità di curare, lenire e infondere nuovamente speranza.
Ed infatti a questo collego la rielaborazione che Capossela propone del noto rito matrimoniale (In ricchezza e in fortuna, in pena e in povertà, nella gioia e nel clamore, nel lutto e nel dolore, nel freddo e nel sole, nel sonno e nell'amore.), dove la parola lutto spicca a mio avviso particolarmente forte, in virtù del contrasto con il rituale che qui si vuole evocare.

Immagine dell'utente Bianca Maria | 138 Punti
19 persone trovano utile questo significato

E' un'eternità nella quale si va e si torna vivendo sempre le sensazioni del cuore e per non essere un uomo del nulla occorre conservare la grazia del cuore che consente di tornare e chiedere di essere perdonati e perdonare per gli errori e le mancanze di cui ci macchiamo ne corso della nostra vita. Più che un testo musicale è una poesia d'amore

Immagine dell'utente Alessio | 37 Punti
5 persone trovano utile questo significato
Io penso francamente che in questo album Vinicio Capossela faccia un percorso spirituale attraverso tutta la Bibbia.
Partendo dal vecchio testamento giunge al termine di questo album con questa "Ovunque proteggimi" che pare essere una sorta di preghiera, confessione e dolce discussione con il padre eterno. Dopo tutte le canzoni precedenti, l'autore trova finalmente la "grazia del suo cuore"... ringrazia Dio per quel che è stato e si scusa se ha capito troppo tardi il significato del messaggio. "I vecchi già lo sanno il perché, e anche gli alberghi tristi, che il troppo è per poco e non basta ancora ed è una volta sola."... qui sembra quasi dire… ora capisco cosa devono aver provato le semplici persone che ti hanno conosciuto "dal vivo". Ti hanno chiuso la porta dell'albergo perché non vi era posto per voi e poi si saran pentiti per non averti ospitato. E per chi ti ha potuto vedere e toccare, è stato "troppo e per poco" e l'han capito più tardi che "è una volta sola".
Sia chiaro che questa non vuol essere una spiegazione di quanto ha in mente il poeta, ma semplicemente una mia interpretazione che vedo più come una lezione di teologia piuttosto che una dedica d'amore ad una donna.
Immagine dell'utente Roberto Taiola | 2 Punti
2 persone trovano utile questo significato
Immagine dell'utente Leonardo

infatti... fin dal titolo, e in alcuni passi, come il ritornello, parrebbe un'invocazione a Dio, mentre altri versi paiono più adeguati al rivolgersi a una persona con cui c'è stato un legame e poi una rottura sofferta, che il protagonista ammette sia stata per colpa sua, per sua inadeguatezza, forse "il troppo è per poco", lui ha preteso troppo, ha cercato avventure e novità, si è dedicato eccessivamente alle proprie non diremo ambizioni ma aspirazioni (artistiche?). Ma ora con la speranza anzi la certezza (dice "quando arrivi" non "se arrivi") di potersi riconciliare, di poter ricominciare. Ma forse possono coesistere entrambe le invocazioni... il rivolgersi alla "lei" in vista appunto di ricominciare, con un giuramento in termini nuziali "in ricchezza e povertà", come l'anello a cui prima accenna, la preghiera a Dio perché lo assista in tutte le esperienze che ci saranno...

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Vinicio Capossela

Vinicio Capossela, immagine
Le altre di Vinicio Capossela

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.