Lunga storia d'amore, significato

di Gino Paoli
Significato della canzone Lunga storia d'amore di Gino Paoli
  • Interventi 7 / Visualizzazioni 23021

Significato più votato

Il significato è legato al film per cui è stata scritta (Una donna allo specchio, con Stefania Sandrelli): lei arriva nella città in cui abita lui e ci resterà per pochi giorni. Poi tornerà a casa. Una passione travolgente che fa dimenticare ad entrambi ciò che li circonda.

Immagine dell'utente New_AMZ | 1 Punti
8 reazioni a questo significato

Come molte canzoni di cantautori italiani (es De Gregori) è intenzionalmente priva di significato definito.

Immagine dell'utente Ivonne | 40 Punti
6 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente Alessandro67
Alessandro67

veramente il significato è chiarissimo: per quanto sia travolgente la passione, il protagonista sa che non può durare "Fai finta di non lasciarmi mai anche se dovrà finire prima o poi questa lunga storia d'amore ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai" Paoli non ci dice perché non può durare, lascia che siamo noi ad immaginarcelo.

Immagine dell'utente Amerigo

La penso come te, Ivonne. Io la vedo come una lunga storia d'amore, appunto. Quando si sta insieme da tempo si ha sempre paura che prima o poi finisca, anche se non è detto. Io gli do un significato positivo.

Immagine dell'utente Evangelista

Sì mi piace un botto

Immagine dell'utente Elio

E' una storia che ho vissuto e stranamente iniziata in una scuola di ballo... Non avrei voluto che se andasse ma... La vita "dona anche questo". Il significato è evidente e lo spiga bene Alessandro67.

Immagine dell'utente Alessandro D.

@Alessandro67 ciao :) non riesci più ad utilizzare il tuo vecchio account? se ci sono problemi tienimi informato che ti do una mano

il protagonista sa che la storia non può durare "Fai finta di non lasciarmi mai anche se dovrà finire prima o poi questa lunga storia d'amore ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai" Paoli non ci dice perché non può durare, lascia che siamo noi ad immaginarcelo. L'unica certezza è che il protagonista non è sposato "qui dentro camera mia" uno sposato non sta in una cameretta come un ragazzo. Forse è lei ad essere sposata o legata e se ne deve andare "Ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai" ma è solo un'ipotesi tutto è possible.

Immagine dell'utente Alessandro67 | 147 Punti
3 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente Augusto

Tato Meraviglioso e Significativo. BRAVISSIMO Gino Paoli e una MINA SUPELATIVA.

La parte iniziale è molto chiara: è il nascere di uno di quegli amori apparentemente impossibili e folgoranti. Nella ripresa sorge qualche dubbio di interpretazione: "è stato come volare come nel sonno più dentro di te" è il nocciolo di ogni amore: un progressivo scoprirsi, quasi entrando dentro l'altro, in maniera intuitiva, esistenziale, non razionale, come nel sonno o nel sogno. "io ti conosco da sempre e ti amo da mai" è la parte di più difficile interpretazione: a lui (o a lei) che aspettava da sempre una persona così, sembra di conoscerla da sempre; forse, però, rimpiange di non averla potuta amare in tutta la vita precedente, che è andata sprecata. E ora che lei deve andare, chiamata da qualcosa di inevitabile a cui non si può sfuggire, è tardi rispetto a questo qualcosa ineluttabile, ma è troppo presto per la passione che sta vivendo.

Immagine dell'utente Cirino | 37 Punti
7 reazioni a questo significato
Immagine dell'utente Rosita

Interpretazione perfetta

la donna protagonista scopre che è gravemente malata e il marito le canta tutto il suo amore e la paura di perderla per sempre.
La frase significativa potrebbe essere "ora è già tardi ma è presto se tu te ne vai"

Immagine dell'utente Ricki | 1 Punti
4 reazioni a questo significato

semplicemente perché si ha la consapevolezza che tutte le storie d amore,anche le più travolgenti,finiscono prima o poi

Immagine dell'utente Elsa | 22 Punti
2 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
Ci sono errori?