E la luna bussò, significato

di Loredana Bertè
Significato della canzone E la luna bussò di Loredana Bertè
  • Interventi 5 / Visualizzazioni 9494

Significato più votato

Da Wikipedia: Scrive Gianni Borgna in “Storia della canzone italiana” (Mondadori): “In ‘e la luna bussò’ come in ‘Dedicato’, il leitmotiv è sempre quello dell’emarginazione metropolitana. E il loro protagonista pressoché unico è il balordo, lo sballato, il dimenticato, assurto al rango di nuovo eroe positivo”. La canzone si rivelò uno dei maggiori successi dell’estate 1979: anche se non guadagnò il primo posto in classifica, aiutò l'album Bandabertè”, il quarto della cantante calabrese, a salire in classifica, e la cantante a guadagnarsi una certa credibilità “live” con il gruppo chiamato, appunto, Bandabertè. Nel 1980 la Bertè pubblicò un altro brano scritto da Pace - Avogadro - Lavezzi: “In alto mare”. Purtroppo il sodalizio tra i tre autori fu tragicamente interrotto dalla morte di Daniele Pace

Immagine dell'utente Alessandro67 | 356 Punti
4 reazioni a questo significato

La storia di una donna emarginata dalla società, rifiutata perfino da un cameriere, senza offesa, costretta a prostituirsi per potersi addormentare tra le ciglia del suo bambino

Immagine dell'utente Rosita | 42 Punti
2 reazioni a questo significato

forse una delle prime canzoni reggae con un testo italiano

Immagine dell'utente Cira | 36 Punti
0 reazioni a questo significato
babbei
Immagine dell'utente Michele | 29 Punti
0 reazioni a questo significato
Erano meglio di noi erano meglio di Voi erano meglio gli Eroi
Immagine dell'utente Michele | 29 Punti
0 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Loredana Bertè

Loredana Bertè, immagine
Le altre di Loredana Bertè