Dimmi che non vuoi morire

Video per il significato della canzone Dimmi che non vuoi morire di Patty Pravo

Richiesto da Alessandro67

Pubblicato 17 dicembre 2015

Ultima interpretazione 21 febbraio 2024

Interventi 19 · Visualizzazioni 0 · Annotazioni 1

Alessandro Descovi che muove le mani

Come vedi questo sito cerca di non ospitare banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore e i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia delle nostre attività e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato più votato

Canzone scritta da Gaeteno Curreri e Vasco Rossi. Una donna non vuole rassegnarsi alla fine della relazione col suo uomo e cerca di cambiare il destino "La cambio io la vita che non ce la fa a cambiare me bevi qualcosa, se non ti siedi vuoi far l'amore con me la cambio io la vita che che mi ha deluso più di te" Bella musica, bel testo che pur scitto da 2 uomini descive bene una donna ferita, arrangiamenti perfetti, bell' assolo di sax una delle migliori canzonio degli anni 90 doveva vincere sanremo, ma vinsero i Jalisse ..chi?

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Portami al mare fammi sognare e dimmi che non vuoi morire .... Si cela l'imbarazzo della donna che ancora spera in un futuro migliore dopo essere stata abbandonata ...Un classico di quasi tutte le canzoni di Vasco degli anni 80....... tipo: Delusa , Incredibile romantica , brava , una nuova canzone per lei , ecc....

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Io la giro al contrario e può adattarsi bene anche a un uomo lasciato dal una donna e può essere cantata al maschile.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

@Francesco può anche darsi, ma è la donna che è ferita e si lamenta

Caricamento dei sotto commenti in corso...

La storia di una coppia invecchiata che fa una revisione critica della prooria vita a due

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Lei è una prostituta. Ha intrapreso una relazione con lui. Non c’e amore ma solo una grande solitudine per entrambi. A lei si rivolgono gli uomini che vogliono soddisfare le loro le fantasie... anche lui lo ha fatto ma ora la tenerezza per lei ha stemperato l’approccio puramente sessuale. Emerge la solitudine che li accomuna. Ognuno si lecca da solo le ferite dell’anima. 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Lei è l' amante e lui sceglie di rimanere con la moglie per mancanza di coraggio. Lei lo sollecita alla trasgressione 'portami al mare, fammi sognare e dimmi che non vuoi morire". Lei, che di nuovo ha sbagliato amore, si arrende e decide di prendere in mano la propria vita "la cambio io la vita che non riesce a cambiare me"

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Una donna conforta il suo uomo malato di cancro. È tenerissima! 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Lui sposato, viene lasciato dalla sua amante viziata, la moglie innamorata, consapevole, consenziente, cerca di consolarlo di distrarlo di farlo tornare a vivere e di no perderlo.


Caricamento dei sotto commenti in corso...

perché la canzone non è tra quelle commentate?

Caricamento dei sotto commenti in corso...

La droga è il nocciolo della canzone. Lei vuole salvarlo dal tunnel della droga.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

se ascoltate la versione di Curreri live tutto diventa chiaro, L'unico uomo della sua vita è ancora li, ma lei non l'ha saputo riconoscere confusa dai suoi capricci e da  altri che chiedono ed una donna debole li asseconda. Non ha saputo riconoscere l'unico uomo che l'amava veramente confondendolo con gli altri ed ora lui è li, non sa cambiare la sua vita perchè comunque non riesce a smettere di amarla ed è con il suo amore che lui cambierà la vita di lei, quell'amore che non ha cambiato lui.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Una donna si rivolge a un uomo con cui in passato ha avuto una relazione finita male, nel senso che lui l'ha delusa (ed è una delusione superiore persino a quella di una vita di per sé deludente). Ora però ad essere debole non è lei, ma lui. Lui, il dongiovanni della situazione, è rimasto solo, perché ha preteso troppo da tutte le donne con cui è stato. Lei lo invita a ricordarsi della loro relazione e a farlo riflettere sui suoi errori. Nello stesso tempo, però, lei non vuole eccedere nei rimproveri e anzi gli dice di essere lì con lui perché le fa piacere rivederlo e parlare con lui, dopo che è passato tanto tempo. La frase "eri come loro te" è ambigua. Chi sono "loro"? Forse sono tutte le persone a cui lui ha dato la colpa del proprio fallimento. Tutti si credono degli eroi, quando le cose vanno bene, ma nel momento della sconfitta devono ridimensionare il proprio ego e chiedere aiuto "a chi può sentirli", cioè alle persone che, nonostante tutto, sono ancora disponibili a dargli un'altra possibilità. Lei quindi, che lo ha perdonato, è pronta a dargli una seconda possibilità, ora che lei si è rivelata quella più forte, quella che ha saputo resistere alle delusioni  della vita e a rimanere fedele alla propria personalità e coerente nelle proprie azioni. E' rimasta ancora giovane nello spirito e gli offre nuovamente amore, passione, affetto, divertimento, comprensione, a patto che lui abbia ancora voglia di vivere e di ricominciare qualcosa che si è interrotto. Lo invita anche a sfogarsi, a parlare dei suoi guai, sui quali però lei vuole cercare di sdrammatizzare la situazione, forse ammettendo che anche lei può avergli causato qualche guaio, e d'altra parte in ogni relazione bisogna mettere in conto il rischio di andare incontro a dei guai. Poi però lo rassicura, dicendo che lei ha bisogno di lui (forse lo dice anche per farlo sentire di nuovo importante, ora che è lui in crisi), ed essendo entrambi commossi, lui può lasciarsi andare, può persino piangere insieme a lei ricordando gli errori che entrambi hanno commesso. Alla fine lo invita alla chiarezza: "dimmi cosa cerchi". Lui deve capire quali sono le proprie priorità ed essere sincero con lei e con tutti, al riguardo. In ultimo, lei gli rinnova il proprio invito e la propria disponibilità: ora sta a lui decidere e ritrovare la forza di vivere e di essere un uomo migliore.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Si riferisce a una donna o a un uomo non importa, ma comunque a due persone che si amano. L'una pur conoscendo bene i difetti dell'altra (che forse lo ha tradito/a o comunque lo farebbe) lo ama al tal punto da accattarlo lo stresso perche' non puo' vivere senza.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Stupenda musica, testo originale ed interprete inimitabile. Io interpreto così: un incontro di due persone che si sono amate. Lui rimpiange, lei capisce ed ambedue riconoscono la banalità e l'insoddisfazione del loro presente. Una fuga momentanea ed effimera dalla realtà, regalerà loro una parentesi di sogno. 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Una coppia non giovanissima. Lei donna più matura e responsabile  , lui uno "scapigliato" che non ha ancora deciso cosa farà da grande. Lei lo invita ad una vita meno spericolata ma lui non vuole .

Caricamento dei sotto commenti in corso...

È l'uomo Vasco Rossi che ancora una volta prova a riparlare e fare la pace con il "mito di VASCO ROSSI".
Sono 2 persone che vivono nello stesso corpo... I due hanno avuto rapporti tremendi e scontri profondi.
Ma ancora una volta l'uomo Vasco (che da sempre ama il mito Vasco) prova ad aiutarlo e parlandoci del problema della depressione e del lasciarsi morire.
Se uno dei due muore moriranno entrambi...


Caricamento dei sotto commenti in corso...

Stare a scervellarsi per una canzone ,quasi fosse il tema su Montale alla maturità  del 1983

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Di chi ha capito che non vale mai prendere nulla sul serio perché talmente corta e la vita bisogna cogliere solo il momento giusto per noi!

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Argomenti

Altre canzoni di Patty Pravo

Testo

Guarda…io sono da sola ormai.
Credi…non c'e' più nessuna che
quando chiedi troppo e lo sai,
quando vuoi quello che non sei te
ricordati di me…forse non ci credi.
Sguardi…guarda sono qui per me
Non ti ricordi…eri come loro te.
Sono tutti quanti degli eroi
quando vogliono qualcosa…beh
lo chiedono lo sai… a chi può sentirli…

La cambio io la vita che
non ce la fa a cambiare me
bevi qualcosa, cosa volevi
vuoi far l'amore con me
la cambio io la vita che
che mi ha deluso più di te
portami al mare, fammi sognare
e dimmi che non vuoi morire...
Dimmi…sono solo guai per te.
Dimmi, ti sei ricordato che
hai una donna che se non ci sei
come fa a resistere senza te.
Piangi insieme a me dimmi cosa cerchi.

La cambio io la vita che
non ce la fa a cambiare me
bevi qualcosa, se non ti siedi
vuoi far l'amore con me
la cambio io la vita che
che mi ha deluso più di te
portami al mare, fammi sognare
e dimmi che non vuoi morire...
la la la…………..
e dimmi che non vuoi morire

Alessandro Descovi che muove le mani

Come vedi questo sito cerca di non ospitare banner troppo invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa un banner nella parte superiore e i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia delle nostre attività e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Altre canzoni

Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it