All'ultimo respiro

Video per il significato della canzone All'ultimo respiro di Club Dogo

Richiesto da Sabina Sanna

Pubblicato 23 ottobre 2014

Ultima interpretazione 04 dicembre 2015

Interventi 2 · Visualizzazioni 0 · Annotazioni 0

Significato più votato

un ragazzo che conosce questa ragazza, lui vede quello che lei vive e vorrebbe aiutarla, ma non può perchè anche lui è nella stessa situazione e allora cosa può fare? lui va avanti e la lascia andare.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

I Club Dogo scrivono un testo cinico. Dipingono il mondo come un luogo oscuro, malato, corrotto, privo di sentimenti. Il testo è ricco di metafore "Il sangue che esce dai bancomat" è una metafora del denaro frutto dello sfruttamento. "Contro l'amore siamo vaccinati" delinea una situazione di aridità sentimentale. "Ma dalla merda non ci esci profumata Chanel" cioè anche se sei ricco se sei nella merda ci rimani.

Poi vi sono conclusioni dirette "penso solamente al sesso ed al cash".. "Dicono che uno come me è solo autodistruttivo"..

Una scrittura efficace ficcante e contemporanea.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Club Dogo

Testo

Proprio! Baby so che hai degli sbatti, e non sono le ore piccole E tuo padre ti prende a schiaffi, e sei sotto con le pillole Ora chiama un altro taxy, dopo tutti questi anni, questi drammi, questi grammi,questi danni Che cos’ho io da insegnarti? Contro l’amore siamo vaccinati Io non voglio la fama per poi essere odiato, il successo raramente viene perdonato Mentre fai finta di tutto pure che godi (si), l’asfalto vivo m’inghiotte come sabbie mobili Dove sono i veri amici? Non abbiamo amici, a te vogliono soltato togliere i vestiti! A me hanno tolto un pò di tutto, ultimamente sono stato più in farmacia che in studio E vedo un teschio, se mi guardo allo specchio Là fuori i cattivi stanno vincendo, e tu ci vai a letto! Ma dalla merda non ci esci profumata Chanel, io stesso adesso penso solamente al sesso ed al cash. Tesoro, volevo cambiare il mondo, ma mi han cambiato loro Volevo essere qualcuno, ma ora non ho nessuno E io non so se alla fine Dio avrà pietà, cammino in strada e c’è il sangue che esce dai bancomat. Sei persa (Ah, Ah) e sono perso anch’io com’è che faccio a dartela una vita diversa? (Ah, Ah) Vorrei rubare i sogni a te felici e metterteli dentro la testa (Ah, Ah) Dicono che se anche ti sbatti da sta vita poi non esci vivo, Dicono che uno come me è solo autodistruttivo, Ma faccio un altro giro, e faccio un altro giro all’ultimo respiro! Sei persa (Ah,Ah) e sono perso anch’io com’è che faccio a dartela una vita diversa? (Ah, Ah) Vorrei rubare i sogni a te felici e metterteli dentro la testa (Ah, Ah) Dicono che se anche ti sbatti da sta vita poi non esci vivo, Dicono che uno come me è solo autodistruttivo, Ma faccio un altro giro, e faccio un altro giro all’ultimo respiro! Baby so che non ti piaci, e stavi chiusa nella camera però adesso piaci agli altri, e ora devono pagartela! So che ti odi quando piangi, dopo tutti questi anni, questi drammi, questi grammi,questi danni Che cos’ho io da insegnarti? Contro l’amore siamo vaccinati Quando hai iniziato avevo gli occhi della fame (se), talento ed ambizione zio questi hanno solo gli occhi da infami Ergastolano d’oro, scortato dentro al locale prendo tre pastiglie al giorno, e non parlo della E’ regolare dire, che se stai di merda io sto uguale che sudo mentre guardo il soffito, e dormo male Come i tuoi fantasmi che mi tengono sveglio, ho scoperto che i vivi non sono niente di meglio! Con quella bocca, potresti dire ciò che può salvarti non usarla per ingoiare con piacere gli altri Bastardi, vogliono le tue mani ma il Diavolo ti accarezza solo quando vuole l’anima Il cuore non importa più, cerca di indurirlo e mentre parli l’ innocenza se ne va sui tacchi a spillo Già peggio di me, fuori brutto dentro brutto fatti gli occhi della fame alza lo sguardo e prendi tutto! Sei persa (Ah,Ah) e sono perso anch’io com’è che faccio a dartela una vita diversa? (Ah, Ah) Vorrei rubare i sogni a te felici e metterteli dentro la testa (Ah, Ah) Dicono che se anche ti sbatti da sta vita poi non esci vivo, Dicono che uno come me è solo autodistruttivo, Ma faccio un altro giro, e faccio un altro giro all’ultimo respiro! Sei persa (Ah,Ah) e sono perso anch’io com’è che faccio a dartela una vita diversa? (Ah, Ah) Vorrei rubare i sogni a te felici e metterteli dentro la testa (Ah, Ah) Dicono che se anche ti sbatti da sta vita poi non esci vivo, Dicono che uno come me è solo autodistruttivo, Ma faccio un altro giro, e faccio un altro giro all’ultimo respiro! Sei persa..

Altre canzoni

Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Tensione evolutiva
Tensione evolutiva di Jovanotti
11 interpretazioni
Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it