Abracadabra

Video per il significato della canzone Abracadabra di Ensi

Richiesto da SdoppiaH

Pubblicato 15 novembre 2013

Ultima interpretazione 15 novembre 2013

Interventi 1 · Visualizzazioni 72 · Annotazioni 0

Significato più votato

Abracadabra è una canzone autocelebrativa, in cui Ensi mette in mostra tutte le sue qualità. La prima strofa parla delle abilità di Ensi nel rappare, mentre la seconda afferma come Ensi non abbia fatto soldi il rap fino ad ora. Significativi sono i versi su “Terrone”, la canzone più famosa di Ensi (un trucco mi è riuscito ed è un orgoglio personale ho trasformato un insulto in un inno nazionale). La terza strofa è molto simile alla prima.

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Ensi

Testo

"E' un mito, è un personaggio che ha ispirato centinaia di imitatori, i quali non sono riusciti a brillare neppure come l'ultima scintilla della sua bacchetta magica.."

-/ RIT -

Non c'è trucco, non c'è niente dietro
ma se non sei convinto, allora aspetta il bis
poi mi vedi farlo e dici non ci credo,
è quasi magia quando prendo il mic.

ABRACADABRA, ABRACADABRA!

- RIT /-

A fare il rap sono un mago, ma a volte non me lo spiego,
non c'è trucco, non c'è inganno ma a volte neanche io ci credo,
mi dicono "Sei una macchina?". Chi sono, Terminator?
Le rime le trovo a raffica, un genio come Akinator.

E non mi superi se rappo, perché sono un mago bimbo,
con due numeri in sala ho già fatto SIM SALA BINGO,
come Silvan prestidigitazione non fingo,
e se ti ripresenti usa un prestanome, SIM SALA SILVIO.

Qualcuno dice che mi può battere, dico sempre sì,
ma non sono allergico alle chiacchiere, *etcì*
non sono il mago pancione, ho solo un cuore.. COSI',
poi se dimagrissi venderei un milione.. di CD!

Per te è meglio così, come lo slogan,
se Notorious fosse vivo questi mc's lavorerebbero al McDonald,
leggero come i pavesini e scrivo un'altra strofa,
questo è Ensino Pellegrini e fa rap quando non nuota!

-/ RIT -

Non c'è trucco, non c'è niente dietro
ma se non sei convinto, allora aspetta il bis
poi mi vedi farlo e dici non ci credo,
è quasi magia quando prendo il mic.

ABRACADABRA, ABRACADABRA!

- RIT /-

E non ho ancora fatto i soldi, ma datemi ancora un attimo,
che in banca non mi fanno un mutuo manco se entro col kalashnikov,
sogno un attico e sogno.. una casa nuova,
sogno che almeno un trucco mi riesca come a Casanova.

Che poi un trucco mi è riuscito ed è un orgoglio personale,
ho trasformato un insulto in un inno nazionale,
ABRACADABRA, lo canta tutto lo stivale,
TERRONE ora è diversamente settentrionale!

Non sono Il Mago di Oz, ma fatti sto viaggio!
Sputo rime con il flow per ritrovare il cuore, il cervello e il coraggio,
il mondo è bastardo e puoi essere altro
di uno spaventapasseri, un uomo di latta o un leone codardo.

Ma questa è la terra dei cachi,
questa è l'Italia dell'arte, dell'arte delle tre carte in un governo di maghi,
attento che paghi, e ora paghi un po di più,
in un paese che sparisce con un bididi bodidi bù!

-/ RIT -

Non c'è trucco, non c'è niente dietro
ma se non sei convinto, allora aspetta il bis
poi mi vedi farlo e dici non ci credo,
è quasi magia quando prendo il mic.

ABRACADABRA, ABRACADABRA!

- RIT /-

Fumo più di Patty e Selma, sono una belva,
i palchi sono la mia selva, vivo in hotel ma,
ma chi mi ferma, salgo da solo e qua sembriamo in trenta,
usa il plurale maiestatis come col Divino Otelma.

Faccio sparire questi rapper quasi come Obi,
quando rimo se non è magia è quasi come Johnny,
vedi oggi, stanno pagando le camicie sudate,
il pubblico sta lievitando come il mago a Segrate.

..CUNCENTRAMENTO..

Tipo Alakazam e le rimo le indovino tutte alla Shazam,
nella testa c'ho un bordello come dentro a un bazar,
quando entro nel club,
piangi come Alcazar.

Faccio rap, sono MADE IN TO, mai dire no,
ti prendo per il culo come il mago Gabriel a mai dire gol,
mai dire flow, tre volte appaio nella notte
e fulmino sti babbi babbani chiamatemi ENSI POTTER

-/ RIT -
Non c'è trucco, non c'è niente dietro
ma se non sei convinto, allora aspetta il bis
poi mi vedi farlo e dici non ci credo,
è quasi magia quando prendo il mic.

ABRACADABRA, ABRACADABRA!

- RIT /-

Altre canzoni

Terra degli uomini
Terra degli uomini di Jovanotti
11 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni
Alessandro Descovi che muove le mani

Questo sito come vedi non ospita banner invadenti (a parte la mia faccia!) e per sostenersi usa i link affiliati.

Se vuoi supportare questo sito puoi acquistare alcuni di questi prodotti che ti consiglio perché li uso e/o mi sono stati utili

  • L'era della Dopamina di Anna Lembke è una riflessione che individua le problematicità che derivano dall'uso dei media digitali e individua alcune possibili soluzioni e racconta nel dettaglio i meccanismi psicologici che permettono di produrre dopamina nei modi più inaspettati
  • Deep Work di Cal Newport è una riflessione sulla concentrazione e sulla capacità di lavorare in modo profondo li Hosting su DigitalOcean
  • Momento.cc la piattaforma per la gestione del tempo che abbiamo creato a lavoro e che usiamo ogni giorno per tenere traccia del nostro lavoro e che aiuta a fornire il giusto valore al tuo tempo

Grazie per il tuo supporto!

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it
PagineSocialContattaciPrivacy

Privacy Policy
Cookie Policy
Termini e Condizioni