La mia teoria, significato

di Irene Grandi
Significato della canzone La mia teoria di Irene Grandi

Significato più votato

Penso sia la mia canzone preferita di Irene Grandi. Affronta varie tematiche. La prima strofa dice una sacrosanta verità: se le persone si amassero invece di odiarsi e fare guerre sarebbe un bel traguardo! Le frasi "la mia poesia dice la neve non si poserà sulla tua testa" e "dico che tu non capisci niente ma è meglio se sto zitta tanto io lo so già quello che senti" le interpreto come dedicate a tutte le persone grette e ottuse che appunto fomentano l'odio nel mondo. Quando ho sentito per la prima volta questa canzone, nel 2007, "dedicavo" queste due frasi a una mia conoscente di allora, un'omofoba che ne diceva di cotte e di crude su gay e lesbiche: insomma, l'emblema della persona che fomenta l'odio! Il ritornello è stupendo, paragona i sogni infranti a gocce di rugiada che, dopo aver vissuto di vita breve, cadono sulla strada e vengono spazzate via. La frase "è già domani" potrebbe essere un invito a non perdere tempo, non rimandando quello che potremmo fare oggi; a chi non è capitato di rimandare per pigrizia qualcosa dicendo "lo farò domani"? poi domani diventa dopodomani e così via... Canzone stupenda, 10 e lode. Brava Irene!

Immagine dell'utente Marco Marco 118 Punti
-
  • Quale è per te il significato di questa canzone?

    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Per poter proporre gli argomenti di questa canzone devi registrarti e richiedere la canzone (oppure guadagnare molti punti) 😀

    Testo

    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Ci sono errori?

    Utenti online in questo momento: 27

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.