Significato L'Internazionale

di Eugène Pottier e Pierre Degeyter
Significato della canzone L'Internazionale di Eugène Pottier e Pierre Degeyter
  • Richiesto da Francesco Piselli
  • Interventi 2 / Visualizzazioni 774

Significato più votato

In piedi, dannati della terra, In piedi, forzati della fame! La ragione tuona nel suo cratere, È l’eruzione finale. Del passato facciam tabula rasa, Folle, schiavi, in piedi! In piedi! Il mondo sta cambiando base, Non siamo niente, saremo tutto!

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano.

Non ci son supremi salvatori, Né Dio, né Cesare, né tribuno, Produttori, salviamoci noi stessi, Decretiamo la salute comune. Affinché il ladro renda il maltolto E respiri l’aria della galera Soffiamo nella forgia, noi stessi Battiamo il ferro quando è caldo!

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano.

Lo stato opprime e la legge imbroglia, Le tasse dissanguano lo sventurato; Nessun dovere è imposto al ricco, Il diritto per i poveri è una parola vuota. Basta languir nella tutela! L’uguaglianza chiede altre leggi, Niente diritti senza doveri, dice, Uguali, nessun dovere senza diritti!

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano.

Orrendi nella loro apoteosi I re della miniera e della ferrovia Mai hanno fatto altra cosa Che derubare il lavoro. Nelle casseforti della banda È stato fuso quel che s’è creato Decretando che gli si renda Il popolo non vuole che il dovuto.

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano.

I re ci hanno ubriacato di fumo! Pace tra noi, guerra ai tiranni! Applichiamo lo sciopero alle armate, Cannone puntato in aria e rompiamo i ranghi! Se si ostinano, questi cannibali A far di noi degli eroi Sapranno presto che le nostre pallottole Son per i nostri generali!

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano.

Operai contadini, noi siamo Il gran partito dei lavoratori, La terra non appartiene che agli uomini, Il fannullone sloggerà! Quanto si nutrono della nostra carne, Ma se i corvi e gli avvoltoi Un mattino scompariranno Il sole brillerà per sempre!

È la lotta finale, Uniamoci, e domani (bis) L’Internazionale Sarà il genere umano

Immagine dell'utente Francesco Piselli Francesco Piselli 53 Punti
1 persona trova utile questo significato
  • Non mi piace... è triste...

    Immagine dell'utente Michele Michele 62 Punti
    -
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.
    Testo
    Per annotare clicca e trascina sul testo
    Ci sono errori?

    Utenti online in questo momento: 23

    Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

    L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

    Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

    Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

    Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

    Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.