Follie preferenziali

Video per il significato della canzone Follie preferenziali di Caparezza

Richiesto da Rino

Pubblicato 18 aprile 2013

Ultima interpretazione 02 maggio 2021

Interventi 2 · Visualizzazioni 576 · Annotazioni 6

Significato più votato

con questa canzone secondo me Caparezza vuole fortemente affermare la sua critica nei confronti del mondo ecclesiastico. All'inizio infatti dice:

"Povero Dio tirato in ballo dagli uomini ma che religioni, sono questioni da economi"

a sottolineare il fatto di quanto la Chiesta sia sempre stata presente e determinante dell'Economia del paese (basti pensare al "falso" trattato di Costantino che poneva nelle mani della chiesa il potere temporale in aggiunta a quello spirituale che già era di suo possesso).

"La corruzione della Chiesa poi viene espressa nei versi Fanno sempre i loro porci comodi, nel nome del padre Figli che si fanno invalidi."

Altri riferimenti all'ambiente della chiesa e del suo linguaggio biblico sono quel "Anno Domini", oppure "non vengo con te nel deserto", riferendosi probabilmente al periodo di Quaresima passato da Gesù, per l'appunto in un deserto, e in completo digiuno. Continuano i riferimenti alla continua devozione degli uomini e al loro seguire ciò che la tradizione biblica impone loro di seguire:

"Gli uomini versano il tributo di nostalgie per epoche che mai hanno vissuto, la bandiera e il saluto O con noi o stai muto, questo è il terzo millennio, benvenuto!", sottolineato decisamente da quel "o con noi o stai muto", ovvero l'impossibilità che l'uomo ha di, magari non per forza ribellarsi, ma avere una propria idea, riguardo a qualcosa, e quindi l'obbligo che ha di ubbidire e rispettare i dogmi imposti dalla Chiesa.

Con i versi: "Caro paese dalle belle pretese chiedimi se ti vedo come friend o come enemy" Esprime con limpidezza il fatto di quanto la chiesa debba stare a contatto con lo Stato, tenerselo come "amico" o "nemico", e in base a questo impostare la propria visione che dovrà avere di esso, ostacolandolo nel peggiore di casi, o tollerandolo nei migliori.

Infine, la ripetizione sistematica della semplice parola "uomini" mi fa pensare al fatto che voglia sottolineare la questione che dopotutto anche la Chiesa è fondamentalmente un'opera dell'uomo, una comunità da lui creata e che è vista un po' come la guida spirituale dell'uomo in questo "viaggio tra santi e demoni", che, come dice lui, dopotutto non sono altro che "uomini".

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Secondo me ci sono riferimenti sia ai regimi totalitari (la bandiera o il saluto) sia al potere ecclesiastico che in varie epoche ha mirato più al denaro che alla salvezza delle anime. 

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Caparezza

Testo

Povero Dio tirato in ballo dagli uomini
Ma che religioni, sono questioni da economi
Questi omini minimizzano rombi di bolidi, boom
Fanno sempre i loro porci comodi, nel nome del Padre figli che si fanno invalidi
Senti solo alibi squallidi, danno ragione solamente a visi pallidi, quelli diversi riversi ed esanimi
Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini
Aggressori con volti di uomini di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini
In un circo massimo di uomini di uomini, nell'Anno Domini di uomini di uomini
Subiamo il fascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini di uomini
Non vengo con te nel deserto, scusami se diserto ma preferisco
Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate
Preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore
Preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette
Preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo
Gli uomini versano il tributo di nostalgie per epoche che mai hanno vissuto la bandiera e il saluto
O con noi o stai muto, questo è il terzo millennio, benvenuto!
Chiedo aiuto a Newton, Isacco, come cacchio si fa a sopportare fatti di 'sta gravità?
Anacronistica, la verità che viene a galla, esperto di balistica misurami 'sta balla
E seguimi in questo viaggio tra santi e demoni, che invece sono solo uomini di uomini
Tu che sei forte, alla morte sopravvivimi, io sono debole quindi l'anima minami
Caro paese dalle belle pretese chiedimi se ti vedo come friend o come enemy
Ti piace fare la pace ma allora spiegami 'sti missili che fischiano nell'aria come un theremin
Non vengo con te nel deserto, scusami se diserto ma preferisco
Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate
Preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore
Preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette
Preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo
Partono plotoni di uomini di uomini, verso postazioni di uomini di uomini
Aggressori con volti di uomini di uomini, aggrediscono figli di uomini di uomini
In un circo massimo di uomini di uomini, nell'Anno Domini di uomini di uomini
Subiamo il fascino di uomini di uomini, come ninfomani di uomini si ma
Io preferisco ammazzare il tempo, preferisco sparare cazzate
Preferisco fare esplodere una moda, preferisco morire d'amore
Preferisco caricare la sveglia, preferisco puntare alla roulette
Preferisco il fuoco di un obiettivo, preferisco che tu rimanga vivo

Altre canzoni

Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni
Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni
Sotto casa
Sotto casa di Max Gazzè
80 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it