Sylvie di

  • Richiesto Anonimo
  • Interventi 3 / Visualizzazioni 1074
Significato più votato

Una delle rare canzoni d'amore interpretate nella prima fase della sua carriera da Lucio Dalla. Il testo è di Sergio Bardotti e Gianfranco Baldazzi, la musica è di Lucio Dalla

Alessandro67
0 voti
  • Stan cantando, stanno ballando
    su di sopra sono già le tre.
    Io qui dentro fumo e sto in silenzio
    tanto ormai nessuno pensa a me.
    Fino a ieri era tra di loro
    è tra loro che trovavi Sylvie
    Oh Sylvie, Sylvie
    la scena è la stessa ma tu non sei qui.
    Oh Sylvie Sylvie
    perché questa festa finisce così, così.
    Stan parlando, stanno ridendo
    ma dov'è la voce di Sylvie?
    Basterebbe fare un po' di scale
    ma perché se là non c'è più lei?
    Nella mente non rimane niente,
    solo un nome, il nome di Sylvie.
    Oh Sylvie Sylvie
    la scena è la stessa ma tu non sei qui.
    Oh Sylvie Sylvie
    perché questa festa finisce così, così, così.
    Oh Sylvie Sylvie
    la scena è la stessa ma tu non sei qui.
    Oh Sylvie Sylvie
    perché questa festa finisce così
    Oh Sylvie Sylvie
    la scena è la stessa ma tu non sei qui.

    Alessandro67
    0 voti
  • probabile che faccia riferimento alla frequentazione di un uomo in una casa chiusa oppure in un night, ove abitualmente andava per Sylvie. Poi, una volta, non la trova piu'

    Anonimo
    0 voti
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina