Picnic all'inferno, significato

di Piero Pelù
Significato della canzone Picnic all'inferno di Piero Pelù
  • Interventi 1 / Visualizzazioni 261

Significato più votato

Uscito il 18 ottobre 2019, il nuovo singolo di Piero Pelù non manca di suscitare polemiche per l'insolito e attuale duetto che mette in scena con Greta Thunberg (discorso datato dicembre 2018, tenuto a "Katowice (Polonia) in occasione della COP24", fonte).

In calce al video caricato su youtube.com si possono infatti leggere numerosi commenti a riguardo di un eventuale opportunismo di Pelù, rispetto alla scelta di costruire un singolo intorno a una tematica così contemporanea e che ha nella storia recente suscitato molta attenzione da parte dei mass media.

Pelù riprende il tema ambientalista, alternando la parte cantata a pezzi dell'intervento dell'attivitsta svedese simbolo del Friday For Future, il movimento internazionale che è stato avviato proprio dalla Thunberg (https://www.fridaysforfutureitalia.it/).

E rispetto a eventuali dubbi sull'autenticità dello spirito che ha dato vita a questo brano, Pelù ha rilasciato qualche giorno fa un'intervista per il Corriere della Sera, dove entra nel vivo proprio di queste tematiche:

«Mi definisco ambientalista anche se ogni parola in ista mi fa paura. Faccio 50mila chilometri l’anno, 15mila dei quali in treno. In attesa di macchine elettriche con batterie più pulite guido tenendo il motore sotto i 2 mila giri. Ho calcolato che produco 200 chili di CO2 l’anno. Per il resto cerco di vestirmi vintage e di fare la spesa al mercato dove non c’è packaging. La cosa di cui vado più orgoglioso sono i sacchi della spazzatura che tengo in macchina: in spiaggia e nelle passeggiate raccolgo chili di plastica. Voglio lasciare i posti meglio di come li ho trovati».


Per quanto mi riguarda, credo che ci sia una tale urgenza a livello mondiale, che non andrei troppo sul sottile sul perchè o per come un artista abbia deciso di parlarne. Penso piuttosto che sia il momento adatto perchè si faccia molto rumore intorno alla questione della condizione di salute del nostro pianeta, affinchè chi ha il potere di prendere delle decisioni ai vari livelli agisca per la salvaguardia dell'ambiente e, al contempo, i singoli cittadini si assumano la responsabilità di scelte individuali oculate ed etiche. 

Da questo punto di vista, il fatto che una voce conosciuta e popolare come Pelù abbia deciso di mettere in musica pezzi del discorso di Greta, mi lascia sperare che in molti, con la scusa dell'ascolto e del canticchiare un pezzo, interiorizzino il messaggio e siano spinti verso un agire un po' più consapevole dei danni che la terra può subire sulla base, anche solo semplicemente, di come acquistiamo nella nostra quotidianità. 


Immagine dell'utente Bianca Maria | 162 Punti
4 reazioni a questo significato

Quale è per te il significato di questa canzone?

Se ti registri verrai aggiornato automaticamente sullo stato della pagina.

Testo

Per annotare clicca e trascina sul testo
Ci sono errori?

Le più visualizzate di Piero Pelù

Piero Pelù, immagine
Le altre di Piero Pelù

Discussioni

Il forum, partecipa, conosci e migliora questa piattaforma.

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia, è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni, esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare i singoli versi delle canzoni.

L'intervento può essere fatta anche in forma anonima in modo da potersi esprimere liberamente senza imbarazzi se il tema risulta delicato o se semplicemente non ci si vuole registrare. Le volgarità non necessarie saranno invece rimosse.

Per chi invece ha intenzione di chiedere il significato di una canzone e/o ha piacere di giocare o di tenere traccia dei propri interventi sono disponibili delle pagine profilo personali e anche delle classifiche che mostrano gli utenti più attivi.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Per comunicare per il momento è possibile utilizzare Facebook o la pagina di aiuto e delle domande frequenti.