Englishman in New York

Video per il significato della canzone Englishman in New York di Sting

Richiesto da Alessandro67

Pubblicato 05 settembre 2015

Ultima interpretazione 05 settembre 2015

Interventi 1 · Visualizzazioni 0 · Annotazioni 1

Significato più votato

Sting si recò nel nuovo appartamento newyorkese di Quentin Crisp, che gli raccontò la vita di un omosessuale nella Gran Bretagna dagli anni '20 agli anni '60. 

Sting fu colpito dalla storia e ci scrisse una canzone. 

Da Wikipedia:

"L'intera canzone è un plauso al coraggio di essere sé stessi a dispetto di tutto, alla diversità dell'individuo e al coraggio di vivere la vita da "straniero in terra straniera".

Sting, citando il celebre motto del New College di Oxford «manners maketh man» (letteralmente le maniere fanno l'uomo), invita ad essere sé stessi nella più ampia accezione del termine, andando oltre quello che dicono gli altri, come sottolinea il vero della canzone: "Be yourself, no matter what they say" ("sii te stesso, non importa cosa dicono gli altri").

Questo messaggio si applica perfettamente al personaggio di Quentin Crisp.

Altro verso importante è: "Takes more than combat gear to make a man / Takes more than license for a gun / Confront your enemies, avoid them when you can / A gentleman will walk but never run" ("Occorre più che saper combattere per fare un uomo / Più che una licenza per un'arma / Affronta i tuoi nemici, evitali quando puoi / Un gentiluomo camminerà ma non corre mai").

Caricamento dei sotto commenti in corso...

Altre canzoni di Sting

Testo

I don't drink coffee I take tea my dear
I like my toast done on one side
And you can hear it in my accent when I talk
I'm an Englishman in New York

See me walking down Fifth Avenue
A walking cane here at my side
I take it everywhere I walk
I'm an Englishman in New York

I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York
I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York

If, "Manners maketh man" as someone said
Then he's the hero of the day
It takes a man to suffer ignorance and smile
Be yourself, no matter what they say

I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York
I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York

Modesty, propriety can lead to notoriety
You could end up as the only one
Gentleness, sobriety are rare in this society
At night a candle's brighter than the sun

Takes more than combat gear to make a man
Takes more than a license for a gun
Confront your enemies, avoid them when you can
A gentleman will walk but never run

If, "Manners maketh man" as someone said
Then he's the hero of the day
It takes a man to suffer ignorance and smile

Be yourself no matter what they say

I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York
I'm an alien I'm a legal alien
I'm an Englishman in New York Non bevo caffè prendo tè mio/a caro/a
Amo il mio toast tostato da un lato
E puoi sentirlo nel mio accento quando parlo
Sono un inglese a New York

Guardami camminare sulla Fifth Avenue
Un bastone da passeggio al mio fianco
Io lo porto ovunque vado
Sono un inglese a New York

Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York
Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York

Se i modi (*) fanno l’uomo come qualcuno ha detto
Allora lui è l'eroe del giorno
Ci vuole un uomo per sopportare l'ignoranza e sorridere
Sii te stesso, non importa quello che dicono

Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York
Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York

Modestia, proprietà possono portare alla notorietà
Potresti finire come l'unico
Gentilezza, sobrietà sono rare in questa società
Di notte una candela è più luminosa del sole

Ci vuole di più di assetto da combattimento per fare un uomo
Ci vuole più di una licenza per una pistola
Affronta i tuoi nemici, evitali quando puoi
Un gentiluomo camminerà ma non correrà mai

Se i modi (*) fanno l’uomo come qualcuno ha detto
Allora lui è l'eroe del giorno
Ci vuole un uomo per sopportare l'ignoranza e sorridere

Sii te stesso, non importa quello che dicono

Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York
Sono uno straniero sono un alieno
Sono un inglese a New York

(*) modi intesi come maniere, come modo di comportarsi

Altre canzoni

Maracaibo
Maracaibo di Lu Colombo
5 interpretazioni
L'essenziale
L'essenziale di Marco Mengoni
11 interpretazioni
Anna e Marco
Anna e Marco di Lucio Dalla
12 interpretazioni
Cuccurucucu
Cuccurucucu di Franco Battiato
37 interpretazioni
La Mia Signorina
La Mia Signorina di Neffa
13 interpretazioni
Diamonds
Diamonds di Rihanna
1 interpretazioni

Significato Canzone, allo stesso modo di Wikipedia,è costruito attraverso il libero contributo delle persone che possono chiedere il significato delle canzoni,esprimere il proprio punto di vista sull'interpretazione del testo ed annotare singoli versi delle canzoni.

Ogni consiglio o idea per migliorare è bene accetto.

Verranno rimosse volgarità non necessarie e se segnalati verranno corretti gli errori o elementi offensivi.

Questo sito è stato costruito e viene mantenuto da Rubynetti.it un team di sviluppatori rails che sviluppa web app con Ruby On Rails e Vue da più di 10 anni.

Significato Canzone è un progetto di Rubynetti.it - Alessandro Descovi
P.IVA 04225940271 - Castello Venezia 3274, 30122 Venezia VE

DigitalOcean Referral BadgeLogo Badge Rubynetti - Sviluppato e programmato da Rubynetti.it