Significati e interpretazioni delle canzoni di Lucio Battisti

La canzone del Sole

Come tutti i testi del maestro Mogol, tutto gioca sull'equivoco. Mi sorprende però come la gente la canti da decenni e ancora non ne abbia neanche lontanamente afferrato il senso. Mi è molto chiara perchè ho vissuto qualcosa di simile, come la maggior parte di noi suppongo.

La storia è questa: il protagonista (che d'ora in poi sintetizzerò in battisti) è un bambino che ha una compagna di giochi. Giochi ingenui naturalmente. Attenzione agli equivoci: la cantina dove respiravamo piano è riferita a giochi da bambini, o, al massimo, al gioco del dottore. Niente sesso comunque.

Come sappiamo le donne maturano prima degli uomini. Ed ecco che la bambina compagna di giochi diventa donna, comincia a frequentare "ragazzi grandi", e a scoprire il sesso (non è dato sapere se si tratta di baci, abbracci o altro). Perde le risa in un sorriso sicuro, gli stringe la mano, ma in modo diverso, insomma è cambiata.

Ecco il dispiacere di chi ha perso un'amica per la quale scopre di provare un sentimento incomprensibile che non capisce (il primo innamoramento?).

Ancora una cosa: il mare nero sono le mestruazioni! il passaggio appunto dalla fanciullezza alla pubertà!!!

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su La canzone del Sole di Lucio Battisti

Pensieri e parole

Assembla al tema del ricordo d’infanzia i continui interrogativi di un amore indeciso.

Il ricordo si presenta come interrogativa di un bambino che rubava giocando nel buio, del sole sui tetti del cinema in periferia e della ferrovia, elementi completamente ignoti alla donna amata; il supporto della fede ed un nome all’apparenza piccolo ed insignificante danno importanza a questo amore.

L’estate imprime nei campi di grano la “poesia di un amore profano”e il timore di prendersi per mano.

A questo punto il testo si sdoppia nella voce principale, che continua le interrogative sui ricordi d’infanzia: la condizione sociale, il carattere di un ragazzo che pena per un amore a caccia di sincerità; e la voce secondaria che introduce la durezza del cuore, capace di sfidare il tempo ed il vento nella piena consapevolezza dell’amore che sfocia nelle contrapposizioni. Il ritornello esplica il passaggio da una vita finita ad una nuova, pronta a ricominciare e il bramoso alternarsi del giorno e della notte porta ad una soluzione definitiva ed implica una scelta: “cara-vai o torni con me”; un’identità ignota quella dell’autore, che sfocia proprio nella domanda “ ci sono io o un altro uomo?”, privo di risposta chiede, ancora una volta, forza e perdono a Dio.

Il feed-back infantile di un viaggio in Inghilterra, di un amore infantile e di due occhi glaciali continua il viaggio parallelo con il dialogo che l’autore interseca con la donna amata, mettendo a nudo il proprio io incerto che cerca i propri occhi in quelli degli altri. Il dialogo diviene così il solo protagonista, lasciando l’autore nella disperazione di un amore sordo… tutte quelle parole che sembravano volar via col vento ora sono le uniche certezze di un amore che non c’è più. Un ruolo importante è giocato dal dialogo se stesso- donna- ricordo che, alle continue domande senza risposta, interseca la fede in Dio: unica certezza, forza e fonte di perdono di un amore che in partenza si mostrava bugiardo e fallace.

da qui http://www.roncalliweb.com/index.php?option=com_content&task=view&id=39

Interpretazione inviata da Pietro
Leggi gli altri significati su Pensieri e parole di Lucio Battisti

Il mio canto libero

Il significato della canzone l'ho sempre interpretato come un inno all'amore perfetto quello sconvolgente che ti prende lo stomaco, la mente e che è reciproco e condiviso. Fu scritto da Mogol dopo il divorzio dalla compagna e l'incontro con Gabriella Marazzi che divenne la sua compagna con cui comprò una vecchia cascina ed un mulino che trasformarono in studio di registrazione.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su Il mio canto libero di Lucio Battisti

La canzone del Sole

Quando ero piccolo, venivo spesso con la mia famiglia a passare le vacanze estive sulla spiaggia di Silvi Marina. Il testo della Canzone del sole è nato proprio pensando a quei luoghi e alle emozioni vissute in riva al mare di Silvi

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su La canzone del Sole di Lucio Battisti

La canzone del Sole

E' una canzone d’amore, ma assai diversa dai canoni usuali della tradizione italiana. Lui e lei, che hanno scoperto il sesso in una cantina quando lei ancora portava le trecce - all’epoca, segno inequivocabile d’innocenza infantile - si ritrovano tempo dopo in una dimensione completamente diversa. Lei dice che è una donna ormai, che ha vissuto le sue esperienze, lui è un uomo confuso di fronte a tanta indipendenza.

§ Si aprivano gli anni Settanta. “Il corpo è mio e lo gestisco io”, gridavano le donne in piazza. E gli uomini? Gli uomini assistevano a una rivoluzione che avrebbe sconvolto storie, costumi, ruoli e abitudini. Lucio Battisti - pur rifiutando qualsiasi etichetta ‘d’impegno’ - fotografò lo smarrimento del maschio italiano ne La canzone del sole. E fu un successo.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su La canzone del Sole di Lucio Battisti

Anche per te

Secondo me in maniera poetica rende onore ad una ragazza madre ed elogia i sacrifici, la dedizione per la famiglia ed innanzitutto per il figlio che dovrà crescere senza un padre, battisti estrae dalla sua arte tutto l'amore che merita questo angelo di donna.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su Anche per te di Lucio Battisti

La luce dell'est

Negli anni '70 era correntemente interpretata come il ricordo di una ragazza jugoslava amata, uccisa dalle guardie di confine mentre tentava di uscire/fuggire dalla jugoslavia (fatti non infrequenti a quei tempi nei paesi d'oltre cortina)

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su La luce dell'est di Lucio Battisti

Pensieri e parole

Secondo me il significato è di un amore a senso unico le cose che per lui sono importanti per lei sono futilità, un amore che nn riesce a fiorire a causa delle bugie e di non capirsi.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su Pensieri e parole di Lucio Battisti

La luce dell'est

Ho letto i significati più assurdi riguardo questa canzone , eppure è così semplice, che non capisco come non si possa capire. Per me è stata ed è la canzone piu bella di Lucio ed ironia della sorte la storia che nara la canzone è accaduta a me circa 10 anni fa. La canzone racconta di un uomo che va in un paese dell'est con amici o parenti per una breve vacanza , li incontra una bellissima ragazza ( La luce dell'est , un sole) si innamora e con lei vive una storia d'amore breve ma intensa. Deve tornare in Italia perche la sua vacanza è finita, si salutano e lei piange perche non vorrebbe che lui partisse. Quando lui ritorna in italia il suo pensiero è sempre rivolto a quella bellissima ragazza, con nostalgia cammina in un bosco ricordando i momenti passati con lei, ma prima il rumore di un ramo calpestato e poi il colpo di un fucile di un cacciatore , che forse spara al faggiano , lo fanno ritornare con il pensiero al suo presente. Tutto qui! è cos' dificile da capire? non credo. La stessa cosa è successa a me . Circa 10 anni fa sono andato in Bielorussia per una breve vacanza con un amico mio. Li ho conosciuto una bellissima ragazza , ho trascorso con lei dei momenti bellissimi, ricordo quando una sera eravamo in un parco lei mi canto delle canzoni russe ed io per ricambiare le cantai LA LUCE DELL'EST ed IL MIO CANTO LIBERO. Quando tornai in Italia non facevo altro che pensare a lei . VI feci ritorno dopo qualche mese per rivederla. Adesso siamo sposati.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su La luce dell'est di Lucio Battisti

Anche per te

Una canzone che, all'epoca, parlava di argomenti tabu', la prostituzione e le ragazze madri. In un Italia dominata dala perbenismo cattolico/democristiano, un uomo soffre nel pensare ad una donna che , prostituendosi, ha ancora un atto di affetto per il suo sfruttatore che dorme e di una ragazza madre che porta il suo bimbo a scuola e poi va' a lavorare essendo, ovviamente,giudicata dal resto della gente come una poco di buono.

Interpretazione inviata da Anonimo
Leggi gli altri significati su Anche per te di Lucio Battisti

Mostra altri cantanti


Lucio Battisti

Lucio Battisti

Le canzoni



Entra Chiedi una canzone