Meri luis di

  • Richiesto da Alessandro67
  • Interventi 1 / Visualizzazioni 969
Significato più votato

In questa canzone Lucio Dalla parla della ripetittività dell vita quotidiana che assorbe tutti noi fino a farci diventare degli automi, quasi degli zomìbie " Il regista sembrava un morto con in mano un bicchiere" Il regista, il ragazzo camariere, il dentista, il taxista, la ragazza che tutte le sere prende l'autobus alle sette e un quarto sono assorbiti dalla quotidianità ( "questa vita che passa accanto e con le mani ti saluta e fa”bye bye") E Lucio si chiede cosa accadrebbe se "tutti provassero a fermare il giro" cioè a uscire dalla quitidianità e così il regista manda a quel paese la star, il cameriere è andato al mare, il dentista si è innamorato di un dente, il taxista va a pescare e la ragazza Meri Luis si è concessa al fidanzato. Cos'è meglio vivere nella quotidianità o lasciarsi andare" Adesso, mio dio, dimmi cosa devo fare se devo farla a pezzi questa mia vita oppure sedermi e guardarla passare" Lucio lascia a noi la risposta

Immagine dell'utente Alessandro67 Alessandro67
5 persone trovano utile questo significato
  • Quale è per te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina