Avventura a Durango
di

Interpretazioni
Quale è secondo te il significato di questa canzone?
Come inserire immagini e formattare il testo
Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina

La storia di un viaggio e di un omicidio.

Un uomo e la sua donna viaggiano con l'aiuto di Dio verso Durango. La città che li potrà fare felici assieme.

Il viaggio è lungo e l'uomo in realtà sta scappando: ne ha dovuto ucciderne un altro Ramon. Ricorda il suo collo pieno di sangue. All'osteria.

Parla del viaggio verso Durango, una città in Messico dove poter chiedere perdono al frate e ricominciare, un posto dove il protagonista pensa che potrà essere felice con Maddalena.

Una storia che si conclude però con la morte del protagonista.

Che cos’è il colpo che ho sentito ho nella schiena un dolore caldo siediti qui e trattieni il fiato forse non sono stato troppo scaltro Svelta Maddalena prendi il mio fucile guarda dov’è partito il lampo miralo bene cerca di colpire potremmo non vedere più Durango Non chiagne Maddalena

Immagine dell'utente Esangue Rosso 66 punti
2 persone trovano utile questo significato
  • storia d'amore e di coltello

    0 voti
  • La canzone è una cover di Romance in Durango di Bob Dylan.

    Immagine dell'utente Angelo Acquario 37 punti
    0 voti
  • Quale è secondo te il significato di questa canzone?
    Come inserire immagini e formattare il testo
    Se ti registri guadagni punteggio e sarai aggiornato sullo stato della pagina

    Testo
    Per annotare il singolo verso clicca e trascina sul testo

    Peperoncini rossi nel sole cocente
    polvere sul viso sul cappello
    io e Maddalena all’occidente
    abbiamo aperto i nostri occhi oltre il cancello
    Ho dato la chitarra al figlio del fornaio
    per una pizza ed un fucile
    la ricomprerò lungo il sentiero
    e suonerò per Maddalena all’imbrunire
    Non chiagne Maddalena
    Dio ci guarderà
    e presto arriveremo a Durango
    Strigneme Maddalena
    sto deserto finirà
    e tu potrai ballare o’ fandango
    Dopo i templi aztechi e le rovine
    le prime stelle sul Rio Grande
    di notte sogno il campanile
    e il collo di Ramon pieno di sangue
    Sono stato proprio io all’osteria
    a premere le dita sul grilletto
    vieni, mia Maddalena voliamo via
    il cane abbaia quel che è fatto è fatto
    Non chiagne Maddalena
    Dio ci guarderà
    e presto arriveremo a Durango
    Strigneme Maddalena
    sto deserto finirà
    e tu potrai ballare o’ fandango
    Alla corrida con tequila ghiacciata
    vedremo il toreador

    toccare il cielo
    all’ombra della tribuna antica
    dove Villa applaudiva il rodeo
    Il frate pregherà per il perdono
    ci accoglierà nella missione
    avrò stivali nuovi un orecchino d’oro
    e sotto il velo tu farai la comunione
    La strada è lunga ma ne vedo la fine
    arriveremo per il ballo
    e Dio ci apparirà sulle colline
    coi suoi occhi smeraldini di ramarro
    Non chiagne Maddalena
    Dio ci guarderà
    e presto arriveremo a Durango
    Strigneme Maddalena
    sto deserto finirà
    e tu potrai ballare o’ fandango
    Che cos’è il colpo che ho sentito
    ho nella schiena un dolore caldo
    siediti qui e trattieni il fiato
    forse non sono stato troppo scaltro
    Svelta Maddalena prendi il mio fucile
    guarda dov’è partito il lampo
    miralo bene cerca di colpire
    potremmo non vedere più Durango
    Non chiagne Maddalena
    Dio ci guarderà
    e presto arriveremo a Durango
    Strigneme Maddalena
    sto deserto finirà
    e tu potrai ballare o’ fandango